L'uscita di "iPhone X" è indubbiamente uno degli argomenti più trattati in queste ultime settimane. Apple ha sorpreso tutti con l'uscita di un device innovativo, totalmente differenTe dai precedenti modelli. "iPhone X" presenta una serie di innovazioni che qualche anno fa si faceva difficoltà anche a pensare. La 'sorpresa' più interessante del nuovo device è indubbiamente lo sblocco di "iPhone", attraverso il viso del proprietario del device.

Pubblicità
Pubblicità

Subito dopo lo schermo, totalmente a disposizione dell'utente con i suoi 5,8 pollici ad alta rivoluzione. Altra piacevole novità di "iPhone X" riguarda la fotocamera, doppia ed in grado di regalare video in 4K.

iPhone X smentisce le critiche

Di recente è sta inoltre smentita una possibile défaillance di Apple. Si è più volte parlato infatti del Face ID di "iPhone X" che, durante la presentazione, aveva fatto cilecca.

Pubblicità

Apple attraverso un comunicato ha però fatto sapere agli appassionati di "iPhone" che il Face ID funziona perfettamente. Durante la presentazione dalla Apple è infatti stato usato un dispositivo che in precedenza era già stato 'toccato' da più persone. Per tale motivo, durante il tentativo di sblocco, "iPhone X" ha cercato di riconoscere il viso di tutti i volti a lui noti, per richiedere il passcode dopo i primi due tentativi falliti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

Smentita dunque qualsiasi 'paura', con "iPhone X" che saprà sicuramente soddisfare le esigenze dell'utente che lo acquisterà ( o almeno cosi dice la società di Cupertino). Addio definitivo dunque al 'vecchio' Touch ID?

iPhone X, l'innovazione 'graverà' sull'utente

"iPhone X" è indubbiamente un topo di gamma, e come tale avrà un prezzo sopra la media. Il dispositivo di Apple è sul mercato alla cifra di 1.189€ che però non darà la possibilità di avere tutto quello che si 'desidera'.

Una delle novità presenti su "iPhone X" è infatti un sistema di ricarica rapida. Il dispositivo Apple potrà essere ricaricato del 50% di batteria in 30 minuti. Indubbiamente una gran notizia per i fan del melafonino che, visto l'elevato uso che fanno del device, si affidano spesso a caricatori esterni o cover ricaribili, per dare energia al proprio dispositivo quando necessario. Ma la novità introdotta da Apple costerà, visto che per usarla si dovrà acquistare un alimentatore USB-C.

Pubblicità

I modelli di alimentazione disponibili sono venduti ai prezzi di 59, 79 e 89 euro. Il nuovo caricatore potrà essere ovviamente usato anche su "iPhone 8" e "iPhone 8 Plus".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto