Come sappiamo, l'azienda Apple sta lavorando già da molti mesi sul nuovo, attesissimo smartphone. Fino ad oggi lo abbiamo sempre chiamato iPhone 8 ma, stando alle ultime indiscrezioni, pare che il suo nome possa essere Iphone X. Molti si chiedono come mai potrebbe avere questa denominazione, e la risposta sarebbe nella X intesa come il numero romano 10, che simboleggerebbe proprio il decimo anniversario dall'uscita del primo device.

Proprio per festeggiare al meglio questa speciale ricorrenza, la società di Cupertino ha deciso di lanciare sul mercato uno smartphone totalmente diverso dai precedenti, a cominciare dal nome.

Bisognerà attendere, invece, il prossimo anno, per capire se dopo questo speciale evento Apple deciderà di ritornare alla consueta numerazione per quanto concerne i prossimi modelli.

Vediamo, a questo punto, quali dovrebbero essere le caratteristiche del nuovo iPhone X.

  • Display OLED da 5.8 pollici che occuperebbe tutta la parte frontale dello smartphone. Una delle novità più importanti dovrebbe essere l'aggiunta della nuova tecnologia True Tone, capace di moderare la luminosità dello schermo in base alla temperatura.
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel posizionata in verticale, che dovrebbe presentare anche dei sensori laterali in grado di perfezionarne ulteriormente le prestazioni. Inoltre nel modulo che ospita la fotocamera dovrebbero trovarsi un LED flash e un microfono. La fotocamera anteriore del nuovo smartphone presenterà anch'essa notevoli miglioramenti. Innanzitutto, per perfezionare la resa delle immagini e di alcune applicazioni, Apple avrebbe deciso di montare un sensore a infrarossi, capace di calcolare le distanze e le profondità di qualsiasi oggetto inquadrato dalla fotocamera. Di recente è circolata una voce che parlava addirittura di una doppia fotocamera frontale per l'iPhone X. Al momento, però, si tratta solo di rumor ancora da verificare.
  • Il Touch ID, qualora dovesse esserci, dovrebbe essere posizionato sulla parte laterale del dispositivo. Tra le altre opzioni ci sono il tasto di accensione o il tasto home incorporato nel display.
  • Il Face ID, o riconoscimento facciale, dovrebbe essere caratterizzato da un sensore 3D per sbloccare lo smartphone tramite i lineamenti del volto.

Infine non poteva mancare un accenno al prezzo che si prevede piuttosto alto.

Al momento, sul web si parla di un costo di circa 1.200 euro. A questo punto, non ci resta che attendere la presentazione di iPhone X che si terrà il 12 settembre a Cupertino alle ore 10, quando in Italia saranno le ore 19.

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!