iPhone X è stato sicuramente il melafonino più discusso degli ultimi mesi. In molti erano i fan della Apple che pensavano che tale smartphone fosse stato creato per festeggiare il decennale dell'uscita del primo iPhone. Così però non è stato, perché Cupertino ha deciso di creare due cellulari: uno è iPhone X e l'altro è iPhone 8. La versione X dello smartphone è appunto quella creata per il decennale, che ha tante novità mai viste prime.

La stessa cosa non si può dire del device numero 8 di Apple, che non ha molto cambiamenti, ma assomiglia molto al suo predecessore.

Pubblicità
Pubblicità

Fin dalla sua presentazione, iPhone 8 non ha molto colpito i consumatori, che sono in attesa dell'X. Il tempo di aspettazione per quest'ultimo si prospetta essere molto lungo, dato che ci sono svariati ritardi nella produzione del cellulare. In molti dunque hanno deciso di buttarsi sull'ottavo melafonino della Apple.

iPhone 8, prezzo troppo alto per i consumatori?

I consumatori sono un po stupiti da prezzo così alto dello smartphone. Se per iPhone X il costo sembra essere in qualche modo giustificato da tutte le modifiche inserite, come la presenza del Face ID e lo schermo full- screen, lo stesso non si può però dire di iPhone 8.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

La somiglianza del melafonino con la sua versione precedente, mette in serio rischio il numero di vendite, che soprattutto in Italia è molto basso. Ma cosa deve fare chi vuole acquistare comunque il device e vuole risparmiare? Continuate a leggere l'articolo per scoprirne di più.

iPhone 8: prezzi più bassi negli altri paesi

Prisync ha stilato una classica del costo di iPhone 8 da 64 GB in 31 nazioni. Sicuramente ai consumatori non farà piacere sapere che l'Italia si è classificata terzultima in questa classifica, con un costo dello smartphone di 992 euro.

Pubblicità

Gli Stati Uniti invece si sono posizionati primi con 699 dollari di costo del melafanino, a seguire ci sono Canda e Giappone che hanno prezzi altrettanto convenienti. Se se ne ha la possibilità, i consumatori potrebbero acquistare all'estero il cellulare e ciò si rivela sicuramente la scelta più conveniente per chi non può fare a meno del nuovo smartphone.

Restano in tanti comunque quelli che decidono di attendere ancora un paio di mesi per comprare il vero top di gamma Apple, il quale costo supera i 1100 euro.

Per continuare a rimanere aggiornati su tutte le novità dei prodotti della mela morsicata, cliccate sul tasto 'Segui' in alto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto