#samsung #Galaxy S9 sarà il prossimo dispositivi di punta [VIDEO] che l'azienda sudcoreana ufficializzerà. L'evento di presentazione, come da noi già sottolineato, troverà svolgimento nel corso del Mobile World Congress organizzato a Barcellona. Anticipazioni in tal merito ne sono trapelate fin troppe e le potenziali novità sono certamente positive, ma non in tutti i casi presi in esame.

Tentiamo allora di fare il punto dell'attuale situazione, in maniera tale da riuscire ad analizzare nella maniera migliore possibile il complicato ruolo che S9 Plus e S9 saranno incaricati di ricoprire nell'ottica delle future, ma comunque per nulla lontane, strategie di mercato di Samsung.

Galaxy S9 verrà ricordato dal pubblico per essere l'ultimo smartphone della linea S?

Secondo le dicerie, S9 ed S9 Plus corrono quindi il serio rischio di rappresentare, in maniera assoluta e definitiva, gli ultimi validi esponenti facenti parte di una gamma di successo come quale la gamma S di Samsung.

Una possibilità capace di lasciare l'amaro in bocca ai fan più accaniti, ed anche comprensibilmente analizzando il tutto da un punto di vista "nostalgico". Qualora le indiscrezioni dovessero andare a confermarsi nella realtà, sarà indispensabile adoperarsi nel tentativo di capire le vere motivazioni che potrebbero spingere il produttore a conseguire un simile cambio di marcia, a scapito di un più che glorioso passato.

In molti attribuiscono l'eventualità all'ormai prossimo arrivo di Samsung Galaxy X.

Stiamo parlando del prossimo smartphone Samsung pieghevole della storia che, alla luce dei fatti, potrebbe nel concreto dar vita alla successiva gamma X, in sostituzione della gamma S a cui metterebbero fine proprio Galaxy S9 ed S9+.

Le imminenti, e speriamo gradite, innovazioni di S9 ed S9 Plus

Tra i principali, e da tempo preannunciati, cambiamenti in relazione ad S9 ed S9+ andrebbe immediatamente segnalata l'azione di spostamento del fingerprint nella zona più in basso rispetto al modulo della camera posteriore, così da riuscire a garantire una maggiore comodità di utilizzo, oltre che un'efficienza superiore.

Ancora, in riferimento a quest'ultima particolare indiscrezione [VIDEO] sappiamo quasi per certo che sull'unità Plus dovrebbe essere integrata una sofisticata dual camera che, allo stesso tempo, potrebbe essere decisamente simile a quella presente sull'attuale Samsung Galaxy Note 8. Di contro, volendo chiamare in causa il più basilare modello standard, rimane per il momento confermata l'implementazione di una singola fotocamera posteriore, la cui risoluzione sarebbe par a ben 12 megapixel. #Samsung Galaxy S9