Il mondo degli Smartphone è in fermento per l'uscita sul mercato del nuovo top di gamma di casa Samsung, ossia il Galaxy S9. Inevitabile, quindi, il confronto tra questo dispositivo e l'attuale concorrente più forte del momento di Apple, ossia IPhone X.

Bella sfida: vediamo i dettagli

I due device più chiaccherati di questo periodo hanno caratteristiche studiate nei minimi particolari e dettagli accattivanti per conquistare la fetta maggiore di acquirenti.

E' importante, quindi, capire come Samsung e Apple hanno realizzato i loro top di gamma, evidenziando le loro caratteristiche principali.

Design. Sia IPhone X sia Samsung S9 hanno un'estetica elegante ed entrambi hanno uno schermo di 5.8 pollici. Il primo ha optato per la scocca in acciaio, mentre il secondo per quella in alluminio satinato. Quello che li differenzia maggiormente, però, è la scelta di Apple di lasciare il notch in evidenza, a differenza di Samsung che l'ha eliminato e ha reso i bordi del suo smarthphone praticamente inesistenti ai lati.

La qualità del display è elevata in entrambi i cellulari: quello che occorre sottolioneare è che la luminosità risulta leggermente più alta nel Galaxy S9, mentre la tiratura appare più naturale nell'IPhone X.

Sicurezza.Per quanto riguarda i metodi di sblocco, è necessario dire che il sensore per l'impronta posteriore è in una posiziona molto comoda anche nel nuovo S9 ora (il che non accadeva con l'S8!).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Apple

La differenza sostanziale risiede nella scansione intelligente: sblocco facciale a 3 dimensioni per il device di Apple, sblocco con l'iride a due dimensioni per quello di Samsung (quest'ultimo si può combinare con il sensore di sblocco attraverso l'impronta digitale per aumentare la sicurezza).

Velocità. Lo speed test ha evidenziato un risultato di parità dei due smartphone per quanto riguarda la velocità nell'uso quotidiano delle applicazioni, poichè risultano vincitori entrambi in due fasi diverse.

Infatti, IPhone X, con il sistema iOS e i suoi 3GB di RAM, ha la meglio sul rivale quando tutte le applicazioni in background sono state completamente chiuse, mentre S9, con sistema Android e i suoi 4GB di RAM, è più reattivo nel caso in cui le app sono presenti in background e le stesse vengano dunque richiamate dalla situazione di stasi.

Fotocamera. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, IPhone X ha due sensori da 12MP, uno con apertura f/1.8 e l’altro con f/2.4 e zoom ottico 2x, mentre l'S9 ha un sensore è unico da 12MP con apertura variabile, quindi può essere utilizzato con f/1.5 o f/2.4. Il primo top di gamma ha una miglior resa dei colori, che rende le immagini più nitide e la presenza di un bokeh digitale sempre ben funzionante.

Il secondo, invece, ha il suo punto di forza nell'apertura variabile del sensore con f/1.5, che consente di scattare foto meno mosse rispetto a quello con f/1.8 di casa Apple, e reagisce meglio dell'avversario in presenza di contrasti di luce, soprattutto di notte, dove con l'IPhone X si rischia di offuscare qualche dettaglio.

Memoria. Entrambi gli smartphone hanno una memoria interna di 64GB, con la differenza che quella dell'S9 è espandibile fino a 400GB.

Batteria. La durata dei due dispositivi appare sostanzialmente identica, a parità di utilizzo, le l'unico appunto da evidenziare è il maggior consumo in standby del top di gamma di casa Samsung.

Interfaccia grafica. Sostanziale differenza per i due top di gamma per quanto riguarda il modo di muoversi nei due sistemi operativi. Infatti, nell'S9 è presente ancora la barra di navigazione, sicuramente più immediata ma più ingombrante, mentre nell'IPhone X è tutto basato sul "gesture", meno intuitivo ma che permette di eliminare molti tasti.

Audio. In entrambi i device gli speaker sono stereo, ma S9 presenta un'immersione multimediale maggiore, mentre la qualità del suono degli altoparlanti con IPhone X è superiore. Da sottolineare ancora l'assenza del jack 3.5 nel dispositivo di casa Apple.

Prezzo di lancio. L'IPhone X è stato immesso sul mercato al prezzo di 1189 euro, mentre il nuovo arrivato in casa Samsung verrà lanciato a 899 euro.

Conclusioni finali: chi vincerà?

Da quanto emerge da questo confronto, quindi, si può dire che i due top di gamma sono smartphone davvero all'avanguardia, con caratteristiche simili ma che "ragionano" in modo diverso e per questo si distinguono per punti di forza differenti. Ad assegnare il premio sulla vittoria finale tra i due concorrenti saranno i consumatori e attenderemo con curiosità il verdetto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto