I colossi mondiali dell'universo degli Smartphone hanno sfoderato tutti i loro ultimi top di gamma e la sfida si sta battendo direttamente sul mercato. Apple, Samsung e Huawei si contendono gli acquirenti e ciascuno dei tre famosi brand sta attendendo i frutti delle ultime tecnologie messe a punto nei loro ultimi device, sempre più all'avanguardia.

Ma se è vero che IPhone X, Samsung S8 e S8 Plus e la famiglia dei P20 sono gli ultimi beniamini lanciati sul mercato soltanto da pochi mesi, le case produttrici si stanno già preparando per l'uscita di nuovi smartphone.

Pubblicità
Pubblicità

Infatti, per quanto riguarda Apple e la casa sudcoreana, rumors ufficiali stanno diffondendo indiscrezioni sui loro prossimi top di gamma. Il brand cinese, invece, che ha adottato una strategia di marketing molto efficace, consistitente nel presentare i suoi P20 dopo gli altri marchi, per prendersi interamente la scena e far parlare di sé, per il momento sembra non lasciar trapelare ulteriori novità.

Scopriamo il futuro Samsung S10

A parlare del prossimo lancio della casa produttrice Samsung è il sito sudcoreana "The Bell", fonte ufficiale verificata.

Sembra, infatti, che il futuro smartphone principe su cui punterà il famoso marchio, probabilmente si chiamerà S10, se la Samsung deciderà di mantenere la solita nomenclatura. Sarà caratterizzato, da un lato, da una conferma del classico e collaudato design e, dall'altro, da interessanti novità.

Per ciò che concerne, quindi, la forma esterna, verrà confermato il display esteso e incurvato, anche se i produttori sudcoreani sembra vogliano aumentare le dimensioni dello schermo.

Pubblicità

Per quanto rigurada, invece, le innovazioni tecnologiche del futuro S10, sicuramente avranno come protagonista la sicurezza dello smartphone. Infatti, dalle indiscrezioni ufficiali, il sistema di sblocco tramite le impronti digitali sarà posto nella parte anteriore e inferiore del display. Questo cambiamento era da tempo auspicato, in quanto l'attuale collocazione nella parte posteriore dei dispositivi è da sempre stata criticata dagli acquirenti perché alquanto scomoda.

Altra novità interesserà il rilevamento facciale che non sarà più bidimensionale ma in 3D, che permetterà quindi maggiore precisione nel riconoscimento, grazie all'utilizzo della realtà aumentata.

Ecco i nuovi iPhone del futuro

Di fronte ai lavori in corso in casa Samsung, il brand di Cupertino non sembra di certo starsene con le mani in mano. Infatti, Robert Chira, analista di Guggenstein, ha rilasciato delle dichiarazioni ufficiali riguardanti l'uscita dei prossimi smartphone di Apple, che usciranno probabilmente nel 2019.

Pubblicità

Innanzitutto, per quanto riguarda la nomenclatura, sembra che i futuri top di gamma saranno tre. Uno più economico, che potremmo definire il modello basic chiamato semplicemente iPhone (verosimilmente il 10) mentre gli altri due porteranno in auge la famiglia degli iPhone X con una versione base e una pro. Ma, al di là dei nomi, la vera differenza tra i due tipi di device sarà la tipologia di schermo, che ne giusticherà anche il prezzo. Infatti, quello che sarà iPhone presenterà un LCD, più economico; mentre gli altri due modelli iPhone X monteranno un display OLED.

Pubblicità

Altre importanti innovazioni riguarderanno il design, infatti Apple punterà su una nuova curvatura, superiore e inferiore; il sistema operativo, che saràiOS 12 al posto dell'attuale iOS 11.3 e, infine, ci sarà la possibilità di utilizzare lo smartphone con dei gesti senza toccare lo schermo.

In attesa dei nuovi top di gamma

Da quanto sin qui esposto, emerge che il mercato degli smartphone si sta preparando a un grande fermento tecnologico e che le case produttrici non hanno intenzione di trovare compromessi ma vogliono conquistare ciascuna il primato di vendite. Soltanto gli acquirenti avranno l'ultima e decisiva parola e saranno le loro scelte a premiare il brand che sarà stato più in grado di soddifare le loro esigenze.

Leggi tutto