Una storia raccapricciante arriva dagli Stati Uniti. Un uomo è stato arrestato perché sospettato di aver ucciso i suoi cinque figli e di essersi successivamente sbarazzato dei corpi chiudendoli in diversi sacchetti di plastica, per poi seppellirli in un altro Stato, in Alabama. Al momento, il padre dei cinque bambini la cui età va da 1 a 8 anni, non è stato accusato di nulla, ma su di lui pendono indizi piuttosto scottanti. La scomparsa dei bambini era stata denunciata dalla madre, mercoledì scorso, e la donna aveva raccontato alla polizia di non essere nemmeno riuscita a mettersi in contatto con l'ex marito. Timothy Ray è stato poi intercettato ed arrestato dalle forze dell'ordine sabato: Charlie Crumpton lo sceriffo di Smith County, nel Mississippi, ha raccontato alla stampa che quando l'uomo è stato fermato ad un posto di blocco, era chiaramente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Dopo l'arresto la polizia ha effettuato dei controlli ed è risultato che Ray era ricercato anche per la scomparsa dei figli.

Nel frattempo, le ricerche dei bimbi da parte degli investigatori statunitensi procedevano senza sosta, fino a giungere alla raccapricciante scoperta fatta lungo una strada dell'Alabama. In quel luogo, infatti, la polizia ha trovato sepolti i corpi dei cinque bambini, avvolti in dei sacchetti di plastica per l'immondizia. Col passare del tempo e col procedere delle indagini, gli indizi e i sospetti andavano sempre più nella direzione del padre delle piccole vittime. In particolare, una testimonianza raccolta dalle forze dell'ordine è risultata significativa. Una vicina di casa avrebbe raccontato alla polizia che Timothy Ray, poco prima di allontanarsi le avrebbe confidato che stava per partire insieme ai suoi figli per lasciare lo Stato del Mississippi. Ma ciò che ha fatto aumentare i sospetti sull'uomo riguarda gli indizi ritrovati nella sua automobile quando è stato fermato al posto di blocco. Nel portabagagli dell'auto, infatti, sono stati rinvenuti della candeggina e acido cloridrico, ma soprattutto sono state trovate tracce di sangue. Qualora dagli esami dovesse risultare che quel sangue apparteneva ai figli, per il signor Timothy Ray le cose potrebbero mettersi davvero molto male. 

Segui la nostra pagina Facebook!