Sono sconcertanti le ultime news sul giallo del piccolo Loris, il bimbo della provincia di Ragusa ucciso lo scorso 29 novembre. A distanza di pochi giorni dal ritrovamento del cadavere di Loris, l'attenzione ed i dubbi degli inquirenti si sono subito incentrati sulla madre, Veronica Panarello, ora in carcere con le gravi accuse di omicidio e occultamento di cadavere. E' stata davvero lei a metter fine alla vita di Loris, in circostanze ancora tutte da chiarire? Anche se mancherebbe la prova regina, l'intero quadro indiziario sembrerebbe indurre al nome della donna come unica responsabile dell'uccisione di Loris Stival, il bambino di appena otto anni.

Dopo la convalida del fermo e l'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di Veronica, quali sono le ultime news aggiornate sul giallo relativo all'omicidio di Loris Stival? Ecco gli ultimi aggiornamenti ad oggi.

Loris news: Veronica innocente? Ecco le parole della madre che la incastrano

Gli indizi a carico di Veronica Panarello aumentano con il passare del tempo: secondo le ultime news, il Gip sembra essere del tutto certo della responsabilità della giovane donna nel delitto del figlio Loris Stival, il quale sarebbe stato ucciso con cinismo e malvagità. E' sola oggi Veronica, mentre trascorre le sue giornate in carcere ribadendo di essere innocente, tra le lacrime. Oltre agli inquirenti ed al Giudice, a pensarla diversamente ci sarebbe anche la sua famiglia, la quale l'avrebbe abbandonata al suo destino, credendola fortemente legata all'atroce delitto che ha visto protagonista e vittima il piccolo Loris.

I migliori video del giorno

Ma perché una madre avrebbe dovuto uccidere un figlio di soli otto anni? Al momento non sarebbe stato rintracciato un vero e proprio movente anche se la madre di Veronica, Carmela Anguzza, avrebbe avanzato una sua agghiacciante ipotesi in merito. Intanto, l'avvocato di Veronica parla di "processo indiziario" a carico della sua assistita.

Le ultime news sul caso del piccolo Loris sembrano gettare ulteriormente cattiva luce su Veronica Panarello, la madre ritenuta l'unica responsabile del delitto. A parlare è stata la nonna del bimbo, nonché madre dell'accusata, che ha reso nota una sua ipotesi inquietante. Veronica avrebbe ucciso il figlio di otto anni solo perché somigliante alla madre con la quale non ha affatto un buon rapporto: questa la spiegazione della donna e che va a sottolineare come la stessa madre non creda affatto all'innocenza della figlia. Ad affiancarsi alla lunga lista di familiari che hanno smesso di credere all'innocenza di Veronica anche il marito Davide e la sorella Antonella. Per tutte le ulteriori news e aggiornamenti sul giallo di Loris e sulla madre ora in carcere, potrete cliccare sul tasto "Segui" che troverete in alto all'articolo per non perdere neppure una novità sulla vicenda.