Proseguono senza sosta le indagini condotte dagli inquirenti con l'intento di risolvere il caso dell'omicidio di Loris Stival, il bambino di otto anni rinvenuto senza vita nel novembre scorso a Santa Croce Camerina, nel ragusano. Le ultime notizie sull'omicidio di Loris Stival aggiornate ad oggi, 10 febbraio, si concentrano in modo particolare sulle nuove dichiarazioni rilasciate dalla sorella della madre del piccolo Loris, Veronica Panarello, unica accusata del delitto e perciò reclusa in attesa di giudizio.

Se in un primo momento Antonella Panarello aveva contribuito ad alimentare le accuse rivolte dalla magistratura a sua sorella adesso sembra aver cambiato idea: 'Potrebbe anche essere che non sia stata lei' ha chiosato Antonella in diretta dagli studi della trasmissione di Barbara D'Urso, cercando forse di riabilitare la propria posizione dopo mesi di totale 'disinteresse' nei confronti della delicata situazione della sorella. Il comportamento a dir poco contradditorio della famiglia di Veronica Panarello pare in effetti essere una componente determinante nel cogliere il tipo di ambiente familiare nel quale la stessa Veronica è stata cresciuta: nonostante la recente visita in carcere dei suoi familiari, è come se la donna fosse stata 'lasciata sola' nell'affrontare un percorso tanto drammatico.



Ultime notizie omicidio Loris Stival, news oggi 10 febbraio: Veronica Panarello 'assolta' - Rimane il mistero dell'auto grigia

Le ultime notizie sull'omicidio di Loris Stival aggiornate ad oggi 10 febbraio si concentrano dunque 'sull'assoluzione' concessa dalla sorella a Veronica Panarello ma anche sulle motivazioni con le quali il Tribunale del Riesame di Catania ha confermato lo stato di fermo per la stessa Veronica. Gli inquirenti non hanno ritenuto di dover prendere in considerazione le dichiarazioni rilasciate da una donna, Giovanna Portelli, che giura di aver visto un auto grigia schizzare a tutta velocità lungo la strada che conduce al vecchio mulino la mattina dell'omicidio, con ciò sollevando un vespaio di critiche e polemiche. Gli investigatori sono assolutamente certi della colpevolezza della madre di Loris Stival e non ritengono che la testimonianza rilasciata dalla Portelli possa cambiare le carte in tavola.



Le ultime news sull'omicidio di Loris Stival aggiornate ad oggi 10 febbraio si concentrano anche sulla 'morte' di quasi tutte le piste che gli inquirenti avevano ritenuto di poter vagliare all'inizio. Su tutte l'ipotesi che Veronica possa aver agito con l'aiuto di alcuni complici: all'inizio si pensava a tre individui, poi si è scesi a due fino all'abbandono di questa pista. A complicare la già delicata situazione di Veronica Panarello anche la testimonianza della dirimpettaia di casa Stival che in un orario immediatamente successivo a quello del delitto ha visto la donna intenta a fare il bucato con i panni del piccolo Andrea ben in vista, chiara prova, secondo la ricostruzione degli inquirenti, di come la donna stesse cercando di cancellare le tracce 'dell'orrendo misfatto compiuto'. Seguiremo l'evolversi delle indagini, se desiderate rimanere aggiornati vi invitiamo a cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra.



Segui la nostra pagina Facebook!