Continuano ad arrivare notizie e indiscrezioni in merito alla vita privata di Andreas Lubitz, il copilota dell'Airbus A320 della Germanwings, ritenuto responsabile della tragedia aerea che ha causato la morte di 149 persone. Si è detto parecchio sui problemi psichici del pilota tedesco, della sua grave depressione e del suo gesto folle che lo ha portato a suicidarsi, conducendo il velivolo contro una montagna e causando, nello stesso tempo, una strage immane ed inspiegabile con la logica della ragione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera



Si è parlato anche del suo rapporto con la fidanzata che, ancora profondamente scossa per quanto accaduto, ha rivelato una particolare confidenza di Lubitz: 'Un giorno farò qualcosa per la quale il mio nome sarà sulla bocca di tutti.

Tutti conosceranno il mio nome e si ricorderanno di me'.

Airbus e Andreas Lubitz: fidanzata incinta, perchè suicidarsi allora?

Secondo quanto pubblicato dal noto giornale tedesco 'Bild', ci sarebbe un'altra importantissima indiscrezione riguardante la vita privata di Andreas Lubitz, un gossip che potrebbe rendere ancora più misteriosa ed inquietante la vicenda del disastro aereo dell'Airbus A320 della Germanwings. Secondo quanto trapelato dalle indagini, Lubitz avrebbe voluto farla finita proprio in seguito alla rottura della relazione con la sua ex fidanzata, ma, secondo 'Bild', la ragazza sarebbe incinta di Andreas. Lei è un'insegnante di matematica e di inglese che lavora in una scuola nel Nordreno-Westfalia: secondo un altro giornale tedesco, 'Spiegel', la coppia avrebbe dovuto sposarsi. Ma allora se la ragazza aspetta un bambino dal 'folle' Andreas Lubitz, crolla la teoria del suicidio causata da una delusione amorosa, additata dagli inquirenti che stanno seguendo il caso. Che cosa è passato per la mente, allora, prima di quei tragici otto minuti durante i quali Lubitz ha eseguito in maniera perfetta e 'glaciale' la manovra che ha causato lo schianto dell'Airbus A320 della Germanwings? C'è ancora qualcosa che non sappiamo in merito a questa tragedia?