Sono passati diversi mesi ormai dal ritrovamento del corpo di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d'Asti, di cui si persero definitivamente le tracce lo scorso gennaio 2014. Dopo mesi e mesi di ricerche in tutto il territorio, il corpo di Elena venne ritrovato in un canale di scolo situato a soli 800 metri dalla sua abitazione: poco dopo il macabro ritrovamento dei resti della donna, vennero messe le manette al marito Michele Buoniconti, che attualmente si trova in carcere, considerato l'unica persona che avrebbe potuto uccidere sua moglie. I giudici in queste settimane hanno rifiutato le diverse richieste di scarecerazione presentate dai legali di Michele, sostenendo che l'uomo avrebbe ucciso Elena in modo violento e soprattutto aveva già premeditato tutto questo prima di agire in quella terribile mattinata del mese di gennaio.

Le ultime news di oggi 9 marzo sul caso di Elena Ceste, però, ci portano alle dichiarazioni rilasciate in una recente intervista rilasciata al quotidiano Il Tempo, da Ursula Franco, il medico chirurgo consulente degli avvocati che hanno assunto la difesa di Michele. Secondo il medico, le prove raccolte fino a questo momento farebbero capire chiaramente che Elena non è stata uccisa.

Elena Ceste le ultimissime news: si è allontanata da sola?

Nell'intervista il medico ribadisce che l'aver trovato il corpo di Elena a pochi metri di distanza dalla sua abitazione familiare, farebbe intendere che la donna si era allontanata da sola, volontariamente, e quindi non sia stata uccisa da nessuno. La donna sostiene che se fosse stato realmente Michele, così come sostiene l'accusa, di sicuro l'uomo avrebbe occultato "meglio" il cadavere e non lo avrebbe posto a pochissima distanza da casa, dove si sicuro sarebbero state fatte delle ricerche approfondite.

I migliori video del giorno

Per quanto riguarda le intercettazioni di Michele, il medico chirurgo sostiene che molte di queste vanno contestualizzate e soprattutto bisogna tener conto che molte risalgono al periodo immediatamente successivo alla scomparsa nel nulla di Elena Ceste. Insomma, ad oggi 9 marzo, la verità sul caso della mamma di Costigliole sembra essera ancora lontana, oppure no?