Sabato scorso è stata una serata molto movimentata per il famoso quartiere londinese di Shoreditch a due passi dalla City e dai luoghi dove Jack lo Squartatore divenne famoso. Duecento tra anarchici e residenti di lunga data hanno dato luogo ad una forte protesta contro la gentrificazione dell'area, che sta facendo aumentare notevolmente i prezzi degli affitti, prima ragionevoli e accessibili a tutti.

Cosa è la gentifricazione?

Gentrificazione è un termine che deriva dall'inglese gentrification, con cui si indica la riqualificazione di una zona per far posto ad appartamenti ed esercizi commerciali di pregio, che aumentano il valore degli immobili costringendo i vecchi abitanti, in genere del ceto popolare, a spostarsi verso zone più esterne ed economicamente accessibili della città. Se da un lato vi è una riqualificazione dell'area, dall'altro la deregolamentazione del mercato colpisce gli abitanti, che non possono affrontare il caro-vita conseguente, a tutto vantaggio delle classi più agiate molto presenti a Londra.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

La riqualificazione quindi non comporta nessun miglioramento per gli abitanti, che sono costretti comunque a spostarsi in quartieri più lontani e ugualmente degradati. Si tratta insomma di una chiara speculazione immobiliare dell'area, specialmente a Shoreditch, quartiere in realtà molto vivo e giovanile, che vanta invece un vivace commercio grazie ai tanti esercenti che nell'ultimo decennio avevano scommesso e investito sull'area, rendendola attraente sopratutto la notte, quando centinaia di piccoli bar la animano.

Le proteste di sabato sera

La manifestazione ha preso di mira in particolare il Cereal Killer Cafe, esclusivo locale dove si servono solo cereali a prezzi molto alti, simbolo di un certo snobismo di classe e di un certo commercio per i più agiati. Durante le proteste sono stati mostrati e bruciati anche manichini vestiti da poliziotti, in una serata dove sono comparse molte scritte anti-gentrificazione mentre alcune vetrine delle agenzie immobiliari della zona, ritenute simbolo dell'aumento esponenziale degli affitti, sono state danneggiate.

Dieci anni fa Shoreditch era un quartiere molto degradato, nonostante la City fosse ad appena mezzo miglio di distanza, ma gli affitti anche parecchio accessibili. I commercianti fecero il resto, facendo rivivere vie come Brick Lane e i suoi ex stabilimenti in disuso. Nonostante questi investimenti la zona aveva comunque mantenuto prezzi popolari, come i suoi abitanti e quelli della vicina White Chapel, il quartiere molto malfamato dello Squartatore, e la più tranquilla Bethnal Green, comunque molto economica.

I migliori video del giorno

Gli abitanti promettono di continuare la loro battaglia per mantenere gli affitti di Shoreditch a prezzi accessibili e non creare il classico effetto della gentrificazione, come avvenuto di recente in un altro quartiere degradato ma molto appetibile da chi non poteva permettersi affitti troppo alti: Stratford. Qui sono state i nuovi impianti per le Olimpiadi londinesi, già criticate per i costi, a portare l'affitto dei monolocali da 800 a più di 1200 sterline in pochissimo tempo.