Stanno procedendo a ritmo incessante le indagini per cercare di scoprire la verità sulla coppia di Pordenone uccisa lo scorso 17 marzo nei pressi del Palazzetto dello Sport Crisafulli. Le ultime notizie su questo complesso caso provengono dal "Gazzettino.it" e sono state riportate dal sito "Urbanpost", che da lungo tempo sta seguendo tutti gli sviluppi di questo difficilissimo giallo. Chi ha ucciso Trifone Ragone e Teresa Costanza? La svolta sul delitto di Pordenone potrebbe arrivare dopo le ultime analisi effettuate sui dispositivi elettronici utilizzati dall'unico indagato Ruotolo per comunicare con la sua fidanzata Rosaria. Ma cerchiamo di capire meglio quanto accaduto. 

Svolta vicina su Trifone e Teresa?

Secondo quanto riportato dal "Gazzettino.it" e da "Urbanpost", gli inquirenti sarebbero venuti a conoscenza di operazioni sospette effettuate sul pc, sul tablet e sul telefonino dell'unico indagato Ruotolo.

Il ventiseienne commilitone avrebbe cancellato accuratamente alcune conversazioni fatte con la ragazza Rosaria, che vive nel paese d'origine di Ruotolo, Somma Vesuviana. La cancellazione dei dati sarebbe avvenuta nei pc e nei telefonini in possesso della coppia. In particolare, Ruotolo e la sua fidanzata avrebbero cancellato dei messaggi che si sarebbero scambiati su WhatsApp; tali conversazioni, inoltre, sarebbero avvenute sia prima che dopo il terribile assassinio di Trifone Ragone e Teresa Costanza. Al momento non siamo a conoscenza del contenuto di queste informazioni. Sappiamo comunque che i Ros, tramite apparecchi tecnologici all'avanguardia, sono stati in grado di recuperare queste importanti conversazioni avvenute tra Ruotolo e la sua fidanzata. Per quale motivo i due avrebbero cancellato questi messaggi? Erano forse compromettenti? I due fidanzati nascondono qualcosa? La svolta del caso potrebbe essere legata proprio a questi importante dettaglio.

I migliori video del giorno

Tra pochi giorni sapremo sicuramente di più sul contenuto dei messaggi che si sono mandati Ruotolo e la ragazza. Siamo vicini alla soluzione di questo complesso giallo?