L'attore afroamericano Bill Cosby si presenta con un sorriso che lo raffigura come un anziano di quasi ottant'anni disgustato dai molti avvenimenti e della vita stessa. L'attore è stato accusato di violenza sessuale ed è riuscito ad evitare il carcere soltanto versando una somma pari ad un milione di dollari di cauzione. Negli anni ottanta Bill Cosby era il protagonista della serie televisiva 'I Robinson', e sfoggiava le vesti di un simpatico ed affettuoso padre di famiglia che ora si trova a ribadire di non essere mai stato uno stupratore. 'Sono sempre stato un incorreggibile playboy, ma non uno stupratore', queste le parole da lui usate per difendersi dalle critiche e dalle accuse che gli sono state rivolte.

Non è la prima volta che si sente parlare di vip che sfoggiano il loro 'lato oscuro', da chi viene accusato di evasione fiscale a chi viene mostrato come uno stupratore od un assassino.

Molestie sessuali, si riapre il caso della studentessa ubriacata, drogata e stuprata da Cosby 

Recentemente il settimanale 'New York Magazine', fondato da Milton Glaser e Clay Felker nel 1968,  ha pubblicato in copertina le foto di trentacinque donne che accusano l'attore Bill Cosby di molestie sessuali, ma in particolare un procuratore della Pennsylvania, Carrie Steel, che ha riaperto il caso di una studentessa diciannovenne che dieci anni fa accusò Cosby di averla dapprima ubriacata, poi drogata e stuprata. Tra l'immagine di un signor Robinson, bonaccione e quieto come lo mostra la serie televisiva e la realtà, per come ci viene mostrata, del signor Cosby sembra esserci un profondo abisso.

I migliori video del giorno

Quella di Bill Cosby sembra essere una vita caratterizzata da molti particolari a dir poco sconvolgenti come l'assassinio di uno dei suoi cinque figli, Ennis Cosby, e la diffusione su internet per ben quattro volte della falsa notizia della sua morte, un record nel settore. Che siano reali o meno, queste accuse ci mostrano una vita del tutto diversa da quella che si sarebbe potuta immaginare per una persona come Cosby, che sembrava essere così legato al simpaticissimo signor Robinson della serie televisiva.