Circa un mese fa è stato girato un video, a Mosca in Russia, dove veniva mostrato un oggetto volante non identificato. Il filmato, che subito è arrivato sul web, mostrava 4 misteriosi luci, che si muovevano in maniera bizzarra nei cieli sopra la capitale russa, ovvero Mosca. Questo video aveva subito mandato in visibilio gli appassionati di ufologia di tutto il mondo. Ma gli scettici, al solito, avevano affermato che probabilmente le immagini mostravano qualcosa di spiegabile razionalmente e che forse si trattava soltanto un riflesso delle luci stradali. In realtà stavolta la scienza interviene a favore dell'ufologia.

Pubblicità

Infatti un gruppo di scienziati russi, che ha studiato il video in questione, ha dichiarato che le immagini sono autentiche e non si tratterebbe dunque di un riflesso come si era pensato inizialmente. 

Gli esperti confermano

L'autore del video del presunto UFO, intervistato dalla stampa russa, ha dichiarato che le luci erano 4, due di queste, quelle più centrali, erano di colore bianco. Poi nei lati vi era un altra luce rossa e una a destra molto meno luminosa delle altre. A volte una di queste luci scompariva, tutte insieme le luci in questione formavano un rombo. L'uomo ha dichiarato di non aver mai visto nulla di simile nella sua vita.

Un esperto di ufologia russo, tale Vadim Chernobrov, ha detto alla stampa che secondo lui il filmato è autentico e riprende un oggetto volante non identificato

Non è il primo caso che si verifica in Russia nel 2016

L'esperto di ufologia esclude si possa trattare di lanterne cinesi, inoltre mette in evidenza come queste luci abbiano una forma geometrica ben precisa, cosa che dunque non può essere di certo casuale. Questo non è il primo avvistamento Ufo che si verifica in Russia nel 2016, solo pochi giorni fa un altro video mostrava il presunto abbattimento di un Ufo nei cieli sopra la città di Kemerovo. Questo filmato ha fatto molto discutere sul web, tanto da essere guardato da migliaia di persone.

Pubblicità
I migliori video del giorno

In questo caso si trattava di un oggetto volante non identificato a forma di sigaro.