Pubblicità
Pubblicità

Brutta notizia giunge dalla regione Calabria. Dopo il drammatico sinistro che è avvenuto nella provincia di Cosenza, in cui sono stati registrati ben sette feriti, adesso un altro incidente è stato localizzato nella provincia di Vibo Valentia. Si tratta però di un brutto incidente sul lavoro che ha visto coinvolto un operaio. Per fortuna non si contano vittime, ma l'uomo è gravemente ferito. Vediamo i primi dettagli che sono emersi dopo l'intervento delle forze dell'ordine.

Uomo travolto da un verricello

Vittima dell'incidente è un uomo di 53 anni.

Pubblicità

Al momento dell'accaduto l'uomo stava lavorando quando è stato improvvisamente travolto da un verricello che lo ha gravemente ferito. Diversi i traumi e le lesioni che ha riportato soprattutto alle braccia e al bacino. L'incidente è avvenuto nella località di Sorianello, sito nella provincia di Vibo Valentia, nella giornata del 17 aprile 2016. Per fortuna l'operaio non ha perso la vita ma la tragedia è stata sfiorata. Immediato è stato l'intervento degli uomini del 118 che, vista la gravità della situazione, hanno deciso di raggiungere il posto con l'elisoccorso. Hanno così immediatamente preso l'uomo e trasportato a tuta velocità presso il più vicino ospedale e cioè a Catanzaro.

I carabinieri indagano

Sul posto è stato richiesto repentinamente anche l'intervento delle forze dell'ordine. In particolare sono arrivati immediatamente i carabinieri della stazione locale che adesso stanno indagando sull'accaduto. Gli uomini delle forze dell'ordine, infatti, stanno raccogliendo tutti gli elementi necessari per poter ricostruire una più precisa dinamica dell'incidente e per capire come mai l'uomo è stato travolto. Sotto shock la famiglia che stava per perdere una persona cara nonché un umile lavoratore.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Gli abitanti esprimono tutti la loro solidarietà ed auguri di pronta guarigione. Ulteriori dettagli sull'accaduto emergeranno senza dubbio nelle prossime ore. In attesa di saperne di più vi invitiamo a restare connessi con le nostre prossime news cliccando sul tasto segui in alto.