Il giallo sull'omicidio di Isabella Noventa potrebbe essere giunto al momento della svolta: le ultime news ad oggi 13 aprile segnalano come il corpo della donna potrebbe essere ritrovato in tempi brevi. Gli inquirenti, infatti, stanno lavorando attraverso le tecnologie dello smartphone di Debora Sorgato: a partire da un'applicazione aggiornata, si potrebbero localizzare gli spostamenti della donna e quindi portare gli investigatori nel luogo dove è stato nascosto il cadavere.

Si tratterebbe realmente di una svolta nelle indagini, dal momento che, senza il corpo, è difficile ricostruire la dinamica e quindi avvalorare le ricostruzioni che sono state fornite dai tre indagati: il dubbio resta anche sull'arma del delitto, se Manuela Caccoha riferito che a commettere l'assassinio sarebbe stata Debora Sorgato con una 'mazzetta' (un grosso martello quadrato), si sta profilando sempre di più una seconda possibilità, che a uccidere la povera Isabella Noventa sia stato Freddy Sorgato che possiede una pistola e l'avrebbe anche mostrata in passato a Paolo Noventa, il fratello della donna uccisa.

Premeditazione o impeto? Ultime news oggi 13 aprile Isabella Noventa

Un punto intorno al quale stanno lavorando gli inquirenti è se l'omicidio di Isabella Noventa sia stato dovuto ad un gesto d'impeto o sia stato premeditato. Le ultime news su questa questione provengono dal programma Quarto Grado, il quale ha proposto una ricostruzione di quanto sarebbe accaduto la sera dell'omicidio: secondo molte testimonianze, Isabella Noventa aveva sempre rifiutato di recarsi nella villa di Feddy Sorgato e la domanda che ci si è posti è perché quella sera abbia accettato; secondo la ricostruzione, Freddy, durante la cena in pizzeria, aveva accusato un malore e aveva chiesto ad Isabella di accompagnarlo a casa per prendere un medicinale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Ad attendere i due c'era Debora Sorgato, il che fa propendere per l'idea della premeditazione. Un mistero resta il fatto che l'auto della Sorgato non sia stata ripresa dalle telecamere: è possibile, comunque, che la donna abbia utilizzato una strada secondaria e sterrata che porta alla casa del fratello.

Pistola o mazzetta? Ultime news oggi 13 aprile Isabella Noventa

Infine, la questione dell'arma.

Per risolvere il caso di Isabella Noventa sarebbe necessario ritrovare il corpo, il quale potrebbe raccontare molto di quanto accaduto in quella maledetta notte. Le ultime news raccontano quali sono le due possibili ricostruzioni sulla dinamica dell'omicidio: Manuela Cacco ha raccontato che ad uccidere Isabella sarebbe stata Debora Sorgatocon un grosso martello, dopo che la donna l'aveva presa in giro per la questione dello 'stalking'.

Gli inquirenti, però, stanno approfondendo anche la questione della pistola detenuta da Freddy Sorgato, la quale potrebbe rivelarsi anche'essa l'arma dell'omicidio, dal momento che la 'mazzetta' non è stata ritrovata ancora. I dubbi, dunque, sono ancora tanti: la svolta potrebbe avvenire soltanto con il ritrovamento del corpo, il quale potrebbe avvenire, qualora l'intuizione degli inquirenti fosse esatta, in tempi abbastanza brevi.

Per aggiornamenti sui casi di Cronaca Nera e quello che riguarda la segretaria di Padova, cliccate su 'Segui' in alto sopra l'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto