Una terribile notizia giunge dalla regione Calabria:si tratta di un nuovo grave incidente.Il drammatico episodiosi è verificato nella sera del 21 luglio 2016 a Reggio Calabria. Nell'impatto è rimasto coinvolto un giovane ragazzo che è stato trasportato con l'elisoccorso in ospedale e che attualmente versa in pessime condizioni. Vediamo i dettagli che sono emersi in seguito all'intervento delle forze dell'ordine e dei soccorsi.

Un giovane ragazzo è in condizioni disperate

Il grave incidente si è verificato sulla strada statale 106 nei pressi delle Saline Joniche, all'altezza di Sant'Elia. L'impatto è avvenuto tra uno scooter e un'automobile.

Ancora non si conoscono le dinamiche esatte dell'incidente, ma da quanto è emerso, la vettura avrebbe tagliato la strada allo scooter provocandone la violenta caduta a terra. A bordo del mezzo di trasporto a due ruote c'era un giovane ragazzo. Le conseguenze del tragico impatto sono state drammatiche, infatti è stato richiesto l'intervento dei soccorsi che sono giunti con l'elisoccorso.

Il giovane è stato così trasportato presso l'ospedale più vicino. Da quanto trapela, è stato necessario operarlo d'urgenza. Le sue condizioni sono davvero gravi. Sul posto sono giunte anche le forze dell'ordine che hanno raccolto tutti gli elementi necessari per poter ricostruire la dinamica di quanto accaduto ed attribuire le eventualiresponsabilità del caso.

Tantissimi rallentamenti alla circolazione. Il traffico, infatti, è rimasto bloccato per diverso tempo in entrambi i sensi di marcia. Grazie all'intervento degli agenti, però, tutto è tornato alla normalità e la strada è stata messa in sicurezza per evitare ulteriori incidenti.

Si tratta dell'ennesimo sinistro stradaleche si verifica su quella che ormai da tempo viene definita "la strada della morte".

Le associazioni e i cittadini continuano a chiedere dei seri interventi allo Stato, in modo da poter avere una strada più sicura, per evitare che ci siano altri morti sull'asfalto. In attesa che vengano presi i provvedimenti del caso, vi invitiamo a cliccare sul tasto "Segui" in alto, accanto al nome dell'autore.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!