E' da mesi ormai che si sta parlando di UFO e paranormale in maniera incessante. Le più grandi riviste del mondo, come il The Mirror, il Daily Mail e altri importanti tabloid, stanno letteralmente spendendo fiumi di inchiostro per riportare le ultime notizie in fatto di scoperte e avvistamenti UFO. Recentemente anche scienziati del calibro di Stephen Hawking hanno ritenuto opportuno allertare il nostro pianeta sulla pericolosità di un'invasione aliena futura. L'ultima notizia nel campo dell'ufologia è stata riportata dal The Express che sottolinea come gli UFO siano presenti durante ogni evento importante del pianeta Terra.

Ovviamente, come sempre, sta a voi scegliere in cosa credere.

Gli alieni ci osservano

Gli avvistamenti UFO si verificano quasi sempre in prossimità o durante un evento importante. Durante parecchie eruzioni vulcaniche sono stati notati degli oggetti non identificati, a cui i cacciatori di UFO e i teorici del complotto attribuiscono un'origine aliena. Si sono avvicendate molte teorie di natura prevalentemente complottistica sul perché gli alieni dovrebbero monitorare il nostro mondo, e le ipotesi sono delle più disparate.

Gli UFO e il golpe in Turchia

Un video caricato sulla nota piattaforma Youtube, mostra come durante il colpo di stato turco del 16 giugno 2016, sia stato avvistato un UFO. L'UFO in questione avrebbe inseguito l'elicottero del generale Hulusi Akar, in maniera molto simile a quanto è successo a quello di Donald Trump pochi giorni fa.

La notizia è stata riportata dal The Express, che evidenzia come per i teorici del complotto gli alieni stiano monitorando gli eventi mondiali significativi, sia politici che naturali. Anche Scott C Waring, autore del blog Ufo Daily Sightings, abbraccia questa ipotesi, non sembrando sorpreso che i presunti alieni abbiano seguito l'elicottero del generale turco.

E' bene ricordare che è doveroso rimanere con i piedi per terra e che l'UFO ripreso nel video potrebbe essere qualsiasi cosa. E voi cosa ne pensate? Gli alieni ci stanno monitorando? E se è si, perché? A voi le risposte.