Vista la doppia sfida di Champions League ormai in atto fra Napoli e Real Madrid, i tifosi partenopei, da sempre caldi e passionali con la loro squadra, sono ancora più carichi in questo periodo, tuttavia uno scherzo ben costruito ha fatto vacillare la fede calcistica di molti di loro, andiamo a scoprire come.

"Grida forza Real Madrid e ti faccio vedere il seno", lo scherzo ai tifosi del Napoli

Tutto nasce da una candid camera realizzata da Luca Iavarone, che con il suo team di riprese e soprattutto la partecipazione della bellissima Ornella Varchetta, ha inscenato uno scherzo che ha innescato reazioni tutte da ridere.

Più nello specifico la donna si è finta una turista spagnola di Madrid a Napoli e avvicinandosi a diversi tifosi napoletani ha fatto loro questo tipo di proposta indicente: "urla forza Real Madrid e ti mostro il seno".

Ovviamente la reazione degli uomini a questa uscita dell'attraente finta spagnola sono state le più svariate e divertenti, qualcuno non ha resistito all'allettante proposta, mentre altri sono rimasti fedeli alla maglia nonostante tutto. Si passa da chi prima interessato risponde con un secco "no" alla richiesta, a chi si mostra davvero in difficoltà nel compiere una scelta, ma sono tanti coloro che alla fine compiono l'atto considerato blasfemo per molti napoletani e gridano: "forza Real Madrid".

Tuttavia quando questo avviene, la donna si abbassa la maglietta e non mostra ai napoletani il suo seno nudo, ma un reggiseno azzurro con sopra la scritta 'Forza Napoli', rivelando poi a tutti di essere napoletana al cento per cento. Inutile dire che le risate sono garantite così come gli sbeffeggi con frasi tipo: "sei un traditore, ti sei venduto peggio di Higuain".

Ecco il video dello scherzo:

E voi cosa ne pensate di questa divertentissima candid camera? Hanno fatto bene gli uomini che hanno ceduto al fascino della donna o non avrebbero mai dovuto 'tradire', anche se solo per un attimo, la loro fede calcistica? Diteci la vostra nell'apposita sezione commenti e restate aggiornati con noi per le ultime news.