L'appello del direttore de Il Tempo è rivolto allo Stato italiano che, nonostante la sua grave malattia, tumore alla prostata, lo tiene in carcere ormai da tre anni. Così, Gian Marco Chiocci, ha espresso il suo pensiero tramite il suo giornale nei confronti di Marcello Dell'Utri.

Chi è Marcello Dell'Utri

Dell'Utri, originario di Palermo, conobbe Silvio Berlusconi quando si trasferì a Milano per frequentare la facoltà di Giurisprudenza; dopo la laurea diventerà il suo segretario e dirigerà la squadra da lui sponsorizzata, il Torrescalla.

Gli anni successivi tornerà a Palermo e qui conoscerà due mafiosi di spicco dell'epoca, Gaetano Cinà e Vittorio Mangano; dirigerà la Cassa di Risparmio delle Province Siciliane e l'anno seguente sarà ancora al fianco di berlusconi per la restaurazione della Villa di Arcore. Gli anni successivi diventerà l'amministratore delegato Fininvest e nel 1993 sarà uno dei fondatori del partito di destra Forza Italia.

Nel 1995 verrà accusato di aver insabbiato alcune prove di fondi neri relativi all'inchiesta Publitalia '80 e l'anno successivo verrà indagato per mafia a Palermo e fatture fiscali false a Torino; patteggerà per una pena di due anni e tre mesi di reclusione durante il processo di Torino. Nel 1999 viene eletto membro rappresentativo di Forza Italia all'Europarlamento e nel 2010, viene indagato insieme ad altre venti persone durante l'indagine sulla formazione della nuova P3 e, nello stesso anno, venne anche sottoposto ad indagini dalla Procura di Palermo con l'accusa di aver compiuto un'estorsione nei confronti di Silvio Berlusconi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Silvio Berlusconi

La malattia

Le condizioni fisiche di Marcello Dell'Utri stanno cambiando giorno dopo giorno e se prima soffriva di gravi problemi cardiaci, ora avrebbe anche un tumore alla prostata; Dell'Utri ha 76 anni ormai ed è da tre anni rinchiuso nel Carcere di Rebibbia, anche se avrebbe bisogno di immediate cure di radioterapia, come dichiarato il Direttore de Il Tempo in un articolo di giornale.

"Abbiate pietà di lui" ha affermato Gian Marco Chiocci, parlando del problema che in questo momento sta affliggendo Dell'Utri.

Secondo il Direttore, da uno Stato come il nostro ci si può aspettare di tutto, ma quando si trova di fronte a dei problemi di salute gravi, ci si deve ricordare che prima di tutto, siamo di fronte sempre ad una persona e i suoi diritti andrebbero rispettati, come quello di scegliere di curarsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto