#Holly Butcher è morta giovedì all'età di 27 anni, soffrendo del sarcoma di Ewing, un tipo di cancro alle ossa maligno. Prima di morire, la bellissima ragazza australiana, ha deciso di scrivere una #lettera emozionante in cui ha rivelato ciò che considera davvero importante [VIDEO]e ha spiegato quanto sia difficile lasciarsi alle spalle coloro che ama. In conformità con la sua volontà, la famiglia ha ora divulgato il testo sulla pagina Facebook precedentemente utilizzata dalla giovane donna, e da li ha fatto il giro del mondo.

L'incredibile lettera

"Capire e accettare la morte a 26 anni è una cosa strana", ha iniziato scrivendo Holly.

Per molti, la morte rimane un argomento tabù nella società, e spesso viene ignorata "fino a quando non accade l'inevitabile". Ognuno di noi immagina, sogna e pianifica come la propria vita da adulto e anziano sarà al fianco di quelli che amiamo [VIDEO], ma la giovane donna australiana non potrà più farlo: "La amo così tanto che fa male doverla lasciare", rivela la ragazza, riferendosi alla vita. Per l'australiana non c'era nulla di più importante di sentirsi bene e felice. "Se qualcosa ti sta facendo sentire male, hai il potere di cambiarlo. Non sai quanto tempo devi vivere, quindi non perdere tempo ad essere triste", ha consigliato la ragazza a tutti i giovani. Smettere di preoccuparsi per situazioni piccole e insignificanti è un grande passo per vivere una vita piena, dopotutto, tutti abbiamo lo stesso destino.

È necessario essere grati, e se percepisci che qualcosa ti infastidisce, ma non lasciare che ciò influisca su di te o su chi ti circonda." una lettera appassionante che da dei veri e propri consigli a tutti i giovani della sua età , che al posto di vivere giorno per giorno in maniera felice, si fanno sopraffare da piccole cose.

Un manuale di vita

La giovane ragazza nella sua lunga ed appassionata lettera ha proprio descritto un vero e proprio manuale di vita, ha consigliato ai giovani di non preoccuparsi delle piccole cose (il fisico, l'aspetto esterno, il web) ha consigliato di dare amore ai propri cari finchè ci riescono, e di fare tutte le cose più belle e gioiose possibili finchè ne sono in grado. Ha anche espresso tutte le paure nei confronti ella morte e tutto l'attaccamento alla vita che una giovane 27enne può avere: "ho 27 anni, non voglio andarmene, amo la mia vita." Così, la giovane Holly se n'è andata purtroppo, facendo capire al mondo intero la bellezza e la magia della vita. La sua lettera ha fatto il giro del mondo proprio nei social, quelli che lei stessa definisce come una perdita di tempo, del tempo sottratto alla vita vera, quella che bisogna godersi.

#salute