Giovedì 10 maggio sarà il giorno della visita di Papa Francesco a Loppiano e Nomadelfia. Con l'ausilio dell'elicottero papale Il Santo Padre si recherà nelle due comunità toscane durante la mattinata. Un giorno indimenticabile per il Movimento dei Focolari e per la cittadella grossetana fondata da Don Zeno.

Papa Francesco in Toscana il 10 maggio

C'è attesa di un evento epocale per la visita di Papa Francesco a Loppiano, in provincia di Firenze, e a Nomadelfia, in provincia di Grosseto. Quella di giovedì 10 maggio, infatti, sarà sicuramente una giornata da album dei ricordi per il Movimento dei Focolari di Incisa, tra le colline fiorentine, così come per la comunità grossetana fondata da Don Zeno.

Il Santo Padre visiterà i due siti toscani in rapida successione: dapprima Papa Francesco farà tappa a Nomadelfia e poi, con l'elicottero papale, raggiungerà Loppiano.

La visita a Nomadelfia

La prima tappa della visita pastorale di Bergoglio in Toscana sarà nella comunità grossetana di Nomadelfia. L’elicottero papale si leverà in cielo alle 7.30 circa dall’eliporto del Vaticano per compiere l'atterraggio nel campo sportivo di Nomadelfia.

In questa sede il Papa verrà accolto con tutti gli onori dal vescovo di Grosseto, Monsignor Rodolfo Cetoloni, da Francesco Matterazzo, presidente della Comunità, e da da Don Ferdinando Neri.

Papa Francesco si raccoglierà in preghiera sulla tomba di Don Zeno Saltini, fondatore della cittadella, per poi intrattenersi con un gruppo familiare della Comunità. Infine, il Santo Padre sarà lieto di incontrare i membri in Chiesa.

La visita a Loppiano

Il decollo da Nomadelfia alla volta di Loppiano è fissato per le ore 09:30 circa, con atterraggio nel campo sportivo locale previsto per le ore 10.

Una volta sceso dall'elicottero il Papa sarà accolto dal Vescovo di Fiesole, Monsignor Mario Meini, e da Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari di Incisa Valdarno.

In questa sede il Pontefice effettuerà la sua sosta di preghiera presso il Santuario Maria Theotokos, a cui seguiranno l’incontro con una rappresentanza e un breve discorso. Il decollo da Loppiano è in programma per le ore 11.45; il ritorno all’eliporto vaticano alle 12.35 circa.

In tempi recenti, per la drammatica situazione politica del Congo, il Pontefice e il Movimenti dei Focolari avevano già avuto modo di unire le loro invocazioni. L'occasione era stata l'invito del Pontefice ad aderire alla giornata di preghiera per la Pace del 23 febbraio scorso. Tra le iniziative recenti di Bergoglio ricordiamo il messaggio ai docenti di febbraio e la visita alla tomba di Monsignor Tonino Bello in Puglia, nel giorno di venerdì 20 aprile.

Segui la pagina Papa Francesco
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!