È dal 22 giugno che non si hanno notizie di Cinzia Parpagiolla, una donna di 53 anni residente ad Alzate Brianza, in provincia di Como. Il marito, Giuseppe Azzelini, è intervenuto durante la scorsa puntata di Chi l'Ha Visto?, il noto programma di Rai Tre che si occupa di persone scomparse. L'uomo ha cercato di dare più dettagli possibili, riferendo esattamente come era vestita la moglie il giorno della scomparsa. Cinzia Parpagiolla indossava pantaloni neri, una maglietta scura con dei fiori gialli e scarpe basse. La signora portava anche, come d'abitudine, occhiali da sole tipo Rayban.

Scomparsa Cinzia Parpagiolla: ritrovata la macchina

L'Opel Agila nera, la macchina con cui la signora era uscita di casa, è stata ritrovata presso il lago del Segrino, nella giornata di lunedì, quattro giorni dopo la scomparsa [VIDEO], nel parcheggio della sponda di Canzo.

Il ritrovamento ha fatto sì che le ricerche si concentrassero nella zona: vigili del fuoco, cani e sommozzatori non sono riusciti però a rilevare alcuna traccia significativa della donna misteriosamente scomparsa. L'automobile nera targata CM 668 MJ è stata sequestrata dalle Forze dell’Ordine, che ispezionandola, stanno cercando nuovi possibili indizi per avvicinarsi al ritrovamento di Cinzia Parpagiolla.

I motivi della scomparsa non sono chiari

Ancora tutti da chiarire i motivi dell'allontanamento della 53enne di Alzate. Il marito, alle telecamere di Rai Tre, ha mostrato preoccupazione e stupore e non ha saputo dare spiegazioni sulla scomparsa della moglie. Non sembra vi fossero attriti all'interno della coppia e l'uomo pensa che la moglie possa aver avuto problemi di orientamento. Secondo le ricostruzioni Cinzia Parpagiolla è uscita di casa [VIDEO] intorno alle 9 del mattino dello scorso venerdì.

Al marito aveva detto che si sarebbe recata per fare una piega, al noto centro commerciale di Anzano del Parco, una località poco distante da dove vive la donna. Qualcuno ha detto di averla vista passeggiare a Como sul lungo il lago. Michael Molinaro, il nipote della donna scomparsa, ha dichiarato di aver ricevuto una segnalazione da un'amica che sosteneva di averla vista all'ospedale di Lecco tra le 13.30 e le 14 ma essendosi basata solo sull'osservazione della foto divulgata e non essendosi fermata a parlare con lei, la testimone non è certa che si trattasse realmente della signora Parpagiolla.

Accorato l'appello dei famigliari e del marito a Chi l'Ha Visto?: "La stiamo aspettando, la vogliamo a casa in qualsiasi modo. In trent’anni di matrimonio siamo sempre stati insieme”. Le forze dell'ordine intanto continuano le indagini in maniera serrata.