Nella tarda serata di ieri 11 giugno è avvenuto un tragico impatto tra due autovetture a Cassano allo Jonio, precisamente sulla Stra Statale 534. In seguito all'incidente, sono decedute due persone entrambi conducenti delle auto coinvolte.

La moglie e la figlia di una delle due vittime, presenti a bordo di una delle due auto coinvolte, sono state nell'immediato ricoverate presso il nosocomio di Cosenza e Rossano.

Necessario l’intervento del personale medico sanitario e dei vigili del fuoco sul luogo del sinistro. Uno dei due conducenti in seguito all'impatto sarebbe sobbalzato dalla propria autovettura, mentre la seconda vittima sarebbe stata estratta dal veicolo distrutto.

Tragico incidente, deceduti i due conducenti

Ieri, martedì 11 giugno, due autovetture hanno subito uno scontro frontale all'altezza di una pompa di benzina sita nel territorio di Cassano allo Jonio.

Le due autovetture coinvolte, una Multipla ed una Renault Scenic, secondo quanto dichiarato da alcune fonti si sarebbero scontrate frontalmente, ma tutt'ora le dinamiche dell’incidente sembrerebbero essere incerte. Saranno gli inquirenti, tramite alcune attente analisi, a chiarire le cause e le modalità del sinistro non chiare.

Le due vittime di cui non si conoscono i nomi, si trovavano entrambi alla guida delle due automobili scontratesi nell'incidente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

Secondo quanto dichiarato da alcune fonti, sulla Multipla era presente solo un uomo, deceduto sul colpo in seguito all'impatto frontale, mentre sulla Renault viaggiavano marito moglie e figlia.

Madre e figlia ricoverate in ospedale, dinamica dell'incidente incerta

Il conducente della Renault Scenic, secondo quanto dichiarato da alcune fonti, sarebbe deceduto sul colpo. La moglie dell’uomo, in seguito all'incidente è stata nell'immediato trasportata, grazie all'intervento del personale medico sanitario del 118, presso l’ospedale di Cosenza dove tutt'ora si trova ricoverata. La figlia dell’uomo, una ragazza di 19 anni, è stata nell'immediato trasportata presso l'ospedale di Rossano.

Secondo alcune indiscrezioni la ragazza fortunatamente si troverebbe fuori pericolo.

Sul luogo dell’incidente sono tempestivamente intervenuti i Carabinieri del luogo che tutt'ora stanno indagando per chiarire le dinamiche alquanto incerte dell’incidente. Tempestivo e necessario inoltre anche l’intervento dei Vigili del fuoco sul luogo del sinistro mortale.

In seguito al tragico incidente, il traffico sulla Strada Statale 534 è rimasto paralizzato per diverse ore.

La Strada Statale interessata, in passato è stata più volte teatro di numerosi incidenti mortali.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto