Un tragico incidente stradale si è verificato poche ore fa di oggi venerdì 29 novembre in Calabria e ha causato il decesso di una coppia di coniugi, mentre altre quattro persone sono rimaste ferite e soccorse dal personale sanitario. Nello scontro sarebbero rimaste coinvolte almeno tre autovetture. Le notizie che ci giungono dal luogo del sinistro risultano essere comunque ancora molto frammentarie. Diverse ambulanze si sono recate sul posto per soccorrere i feriti e trasportarli d'urgenza in ospedale.

Le forze dell'ordine hanno bloccato il traffico per consentire le operazioni di soccorso. I vigili del fuoco hanno invece estratto i coniugi dall'auto.

Calabria, ancora un incidente mortale

L'ennesimo incidente mortale si è verificato in Calabria e ha causato il decesso di una coppia di coniugi. Altre quattro persone sono invece rimaste ferite e sarebbero già state soccorse dal personale sanitario del 118 che si è recato sul luogo con diverse ambulanze. Il sinistro si è verificato sulla strada Statale 106, nel territorio della provincia di Reggio Calabria, precisamente nei pressi del comune di Melito Porto Salvo.

L'incidente si è verificato intorno alle ore 9:40 e sarebbero rimaste coinvolte almeno tre autovetture, che per cause ancora in corso di accertamento, si sarebbero scontate in modo violento fra di loro. Ad avere la peggio sono stati i coniugi. Il marito ha perso la vita praticamente sul colpo, mentre la moglie, dopo essere stata soccorsa dal personale sanitario è stata in un primo momento stabilizzata sul luogo e successivamente trasportata in codice rosso in ospedale. Le condizioni di salute della donna però, sono subito apparse critiche e nonostante i medici abbiano tentato di fare il possibile per poterla salvare, non ci sarebbe stato nulla da fare.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Cronaca Nera Calabria

Altre quattro persone, invece, sarebbero rimaste ferite e sarebbero state immediatamente soccorse dal personale sanitario del 118 intervenuto sul posto. Due di loro sarebbero purtroppo in gravi condizioni di salute.

Sul luogo è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco che hanno dovuto lavorare duramente per diversi minuti per poter estrarre i coniugi dalle lamiere accartocciate della loro Peugeot 206 di colore grigia. Entrambi erano residenti nel comune di Bova, situato nel reggino.

Sul luogo dell'incidente si sono inoltre recati le forze dell'ordine che insieme al personale dell'Anas ha bloccato il traffico per poter consentire tutte le operazioni di soccorso e di recupero dei mezzi rimasti incidentati. Al momento il traffico viene deviato in direzione Reggio Calabria presso l’uscita di Roghudi e in direzione Taranto presso l’uscita di Anna.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto