Il Principe Filippo, marito della regina Elisabetta II, è stato ricoverato in ospedale a Londra nella giornata di oggi, 20 dicembre. Dovrebbe rimanere sotto osservazione per qualche giorno, per misura precauzionale, come riportato in una nota di Buckingham Palace.

Il marito della Regina Elisabetta II è in ospedale: dovrebbe essere a casa per Natale

Il Duca di Edimburgo, 98enne, è stato ricoverato presso la struttura ospedaliera King Edward VII di Londra, per l'osservazione di una condizione preesistente.

Le motivazioni del ricovero non sarebbero gravi, ma deriverebbero da un consiglio del medico di Sua Altezza Reale, come dichiarato in una nota proveniente dal Palazzo. Il principe Filippo si trovava nella tenuta di Sandringham, nella contea di Norfok, dove la regina Elisabetta e la sua famiglia trascorrono abitualmente le vacanze di Natale. Dopo l'apertura del Parlamento a Londra, la regina 93enne si è recata presso la tenuta questa mattina, 20 dicembre. Secondo le informazioni provenienti dal Palazzo Reale, il Principe Filippo non si trovava in una condizione di emergenza ed è stato trasportato in ospedale senza l'utilizzo di un'ambulanza, per una visita di controllo, per poi essere trattenuto successivamente a scopo precauzionale.

Il Duca dovrebbe ritornare a casa in tempo per poter festeggiare insieme alla sua famiglia il giorno di Natale, come da tradizione reale e non dovrebbero esserci cambiamenti di programmi.

Filippo si era ritirato dalla vita pubblica nel 2017 ed aveva avuto qualche problema di salute negli ultimi anni

Il Duca di Edimburgo ha sposato la regina Elisabetta II nel 1947 ed è il consorte più longevo della storia della Gran Bretagna.

Dalla regina ha avuto quattro figli: Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo. Fino alla sua vecchiaia, il principe Filippo ha goduto di buona salute, ma ha avuto qualche problema negli ultimi anni. Nel 2011 è stato ricoverato d'urgenza in ospedale a causa di alcuni dolori che accusava al petto e, dopo essere stato trasportato in elicottero da Sandringham, è stato curato per un blocco ad un'arteria coronarica.

Dal 2017, Filippo si è ritirato dalla vita pubblica, dopo aver subìto un ricovero di due giorni, sempre a scopo precauzionale, a causa di un'infezione derivante da una condizione preesistente. Nel 2018, il consorte della Regina Elisabetta II è stato sottoposto ad un'operazione all'anca, sempre presso la struttura ospedaliera King Edward VII di Londra.

Nonostante le dichiarazioni di Buckingham Palace, che hanno rassicurato sulle condizioni non gravi del Duca di Edimburgo, a Londra c'è molta apprensione per la salute del consorte della Regina Elisabetta II e non sono state rese note le motivazioni del malore di oggi.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!