Il Coronavirus divide le persone fisicamente ma le unisce moralmente: è quel che sta accadendo anche nel mondo dello show biz con sempre più vip che decidono di aiutare i medici e gli ospedali a far fronte all'emergenza con forniture di equipaggiamenti medico sanitari. Dopo la raccolta fondi lanciata dai Ferragnez, che ha unito vip e non solo per una cifra che oggi ha raggiunto i 3 milioni di euro, anche Luciana Littizzetto ha deciso di promuovere una sua campagna, rivolta però a tutti gli ospedali della Regione Piemonte. Ha iniziando lei stessa con un contributo di 20mila euro.

La campagna 'Riprendiamo fiato!'

L'annuncio della campagna dal titolo "Riprendiamo fiato!" è stato dato da Luciana Littizzetto alle 18 di oggi, 10 marzo, attraverso un video messaggio in cui chiarisce: 'La situazione è piuttosto complicata e quindi tutti dobbiamo fare la nostra parte'. E poi: 'Se vi fidate di me, fate una donazione, a partire da 5 euro, comincio io con 20 mila euro. Questi soldi verranno raccolti e destinati all'unità di crisi. Io faccio da garante'.

Oltre 600 donatori in un'ora

La campagna è attiva su GoFundMe e in pochi minuti ha attirato l'attenzione di molte persone: a un'ora dalla pubblicazione ha unito oltre seicento donatori grandi e piccoli. Come si legge nell'annuncio, i fondi raccolti saranno destinati nello specifico all'acquisto 'dispositivi di protezione individuale per medici e sanitari impegnati nella lotta al Coronavirus, attrezzature per allestimento di posti in terapia intensiva e sub intensiva, mezzi e barelle ad alto e bio contenimento'.

Altri vip generosi: dai Ferragnez ad Armani

Alla campagna lanciata da Chiara Ferragni e Fedez hanno partecipato già moltissimi vip, facendo raggiungere in 24 ore il traguardo di 3 milioni di euro. Tutto il ricavato è destinato all'ospedale San Raffaele di Roma, anche qui per la creazione di nuovi posti letto.

Tra i vip che hanno aderito: Alessia Marcuzzi, Belen Rodriguez, Emma, Alessandra Amoroso, Arisa, Diodato, Francesco Facchinetti, Paulo Dybala, Laura Chiatti, Mahmood, Tomaso Trussardi, Alberto Cerri, Dualipa e Fiammetta Cicogna.

Una campagna ad hoc è partita anche dallo stilista Giorgio Armani, che ha donato agli ospedali di Roma (Spallanzani) e Milano (San Raffaele, Sacco e Istituto dei Tumori di Milano) 1 milione 250mila euro.

Anche il presidente dell'Inter, Steven Zhang ha donato al Luigi Sacco di Milano 100mila euro.

Mentre le donazioni abbondano, i vip si scatenano anche sui social esortando tutti a rispettare le direttive con l'hashtag virale #iorestoacasa o con soluzioni più creative, come la canzone Giuliano Sangiorgi.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!