Nella giornata di mercoledì 28 ottobre, nella regione Campania, sono stati registrati 2.427 nuovi positivi su un totale di 15.030 tamponi effettuati. Dei soggetti contagiati solo 31 sono sintomatici. Questi i dati diffusi dal bollettino quotidiano diramato dall'Unità di Crisi del Dipartimento regionale della Protezione Civile della Campania. Nell'aggiornamento giornaliero vanno menzionate anche le 365 persone guarite e i 17 deceduti tra il 24 e il 27 ottobre. La maggior parte dei nuovi casi sono concentrati nel territorio dell'area vesuviana e del nolano. Vediamo nel dettaglio i nuovi positivi comune per comune.

I comuni più colpiti dai nuovi contagi

Tra i capoluoghi di provincia il più colpito dai nuovi contagi è il comune di Napoli con 309 positivi, seguito da Avellino (65 nuovi casi), Salerno (22 nuovi contagi), Benevento (27 soggetti contagiati) e Caserta (+ 18 positivi nuovi). Tra i comuni della provincia il maggior numero di nuovi positivi si registra ad Ottaviano (Città Metropolitana di Napoli), dove nelle ultime ventiquattr'ore sono stati 69 i contagi; seguono Aversa (52), San Giuseppe Vesuviano (44), Somma Vesuviana (42), Sant’Antimo (41), Giugliano in Campania (37), Portici e San Giorgio a Cremano (33), Pozzuoli (32), Acerra (30), Ercolano e Casoria (27), Afragola ed Avella (25), Nola (24), Angri, Torre del Greco e Mirabella Eclano (23), Bacoli (22), Casalnuovo di Napoli (21), Terzigno (20).

Va leggermente meglio nei comuni di Pagani e Frattamaggiore (19), Pomigliano d’Arco, Scafati, Orta di Atella (18), Castellamare di Stabia (17), Quarto (16), Caivano, Maddaloni, Melito di Napoli (15), Nocera Inferiore, Marano di Napoli, Marcianise, Sant’Arpino (13), Boscoreale e Casandrino (12), Teano, Torre Annunziata, Sarno, Trentola Ducenta, Grumo Nevano, Frattaminore, Airola, Poggiomarino (11), Mercogliano e Casal di Principe (10).

I Comuni con minor numero di nuovi positivi

Il numero di nuovi casi resta al di sotto della doppia cifra nei centri abitati di Sant'Anastasia, San Cipriano d’Aversa, Teverola, San Felice a Cancello, Cercola, Castel Volturno, Nusco (9), Villa Literno, Pontecagnano Faiano, Brusciano, Montoro, Gricignano di Aversa (8), Grottaminarda, Forio, Volla, Saviano, San Vitaliano, Arzano, Monte di Procida ed Ischia (7), Qualiano, Santa Maria Capua Vetere, Villaricca, Marzano di Nola, Forino ed Atripalda (6), Mugnano di Napoli, Barano d’Ischia, Procida, Palma Campania, San Valentino Torio, Montesarchio, Mondragone, Aiello del Sabato, Casavatore ed Eboli (5).

I nuovi contagi rimangono limitati anche nei paesi di Vallo della Lucania, Sorrento, Striano, Pietrelcina, Pollena Trocchia, Mugnano del Cardinale, Gragnano, Cava de' Tirreni, Crispano, Casamicciola Terme, Arpaia, Marigliano, Cardito e Casagiove (4), Mariglianella, Baronissi, Ascea, Nocera Superiore, Mercato San Severino, Trecase, Vietri sul Mare, Succivo, Solofra, Telese, Trecase, Sant’Antonio Abate, Battipaglia, Carinaro, Castello di Cisterna e Cicciano (3), Montecorvino Rovella, San Gennaro Vesuviano, San Marzano sul Sarno, San Sebastiano al Vesuvio, Monteforte Irpino, Castellabate, Camposano, Baia e Latina, Bellizzi, Caiazzo, Caianello, Calvi, Casamarciano e Pompei (2), Buccino (1).

Segui la nostra pagina Facebook!