Hanno comprato online e a caro prezzo un gatto di razza savannah ma dopo una settimana si sono accorti che ciò che avevano in casa era in realtà un cucciolo di tigre di Sumatra. Il curioso episodio è avvenuto in Francia e vede protagonisti una coppia facoltosa di Le Havre. Da questo episodio accaduto nel settembre del 2018, gli investigatori sono risaliti, dopo un indagine durata due anni, ad una vera banda organizzata che affittava e vendeva animali selvatici a persone facoltose. Arrestate nove persone per traffico illegale di specie protette.

La razza savannah è un gatto ibrido, nato dall'incrocio tra un serval, felino selvatico africano, e una gatta siamese.

Molto apprezzata per la sua bellezza selvatica, è una razza molto rara e costosa riconosciuta dal 2002 a livello internazionale.La coppia francese ha sborsato ben 6.000 euro rispondendo a un annuncio online. I due coniugi hanno dichiarato di non essersi accorti di nulla nonostante le notevoli differenze che ci sono tra un gatto e una specie, tra l'altro protetta come una tigre.

La coppia è stata denunciata

Secondo le informazioni raccolte dal sito Actu, la coppia avrebbe voluto inizialmente acquistare un gatto rispondendo all'annuncio. Ma gli si sarebbero presentati davanti componenti di una banda dedita al commercio di animali protetti che avrebbero offerto loro una tigre indonesiana, all'epoca di 3 mesi.

Dopo una settimana hanno avvisato le forze dell'ordine denunciando il tutto. Trattandosi di animale protetto, non poteva di certo essere tenuto in casa come un animale domestico senza alcun tipo di documentazione o permesso. La coppia è stata denunciata ed è accusata di traffico di specie protetta.

La tigre è cresciuta e gode di buona salute

La tigre è stata portata in una struttura adatta a lei e sta crescendo insieme ad altri esemplari di specie protetta. Di lei non si sa molto. Non si sa se è nata in cattività e soprattutto come sia arrivata fino in Francia. L'unica informazione certa è che prima di essere venduta alla coppa francese era apparsa in un video musicale rap girato a girato a Petit-Quevilly.

La tigre di Sumatra è una sottospecie di tigre che vive esclusivamente sull'omonima isola indonesiana. Si stima che esistano al momento tra i 400 e i 500 esemplari, i quali vivono quasi tutte nei parchi protetti dell'isola. In Indonesia chiunque venga sorpreso a cacciare tigri potrebbe rischiare multe salate e anche il carcere. Nonostante i maggiori sforzi nella conservazione della tigre, continua però a esistere un diffuso mercato sommerso a Sumatra e in altre parti dell’Asia. Ogni anno centinaia di milioni di esemplari di specie animali e vegetali rare vengono prelevate dal loro ambiente e vendute a prezzi esorbitanti sui mercati clandestini.

Segui la nostra pagina Facebook!