Se capita di invitare degli amici a cena, spesso abbiamo le idee confuse su cosa cucinare: magari è anche il giorno in cui si esce tardi dall'ufficio e non si ha troppo tempo per cucinare cibi elaborati. C'è un piatto che racchiude 3 gustosissimi e apprezzatissimi aggettivi: semplicità, bontà e golosità e che è l'essenza dello street food italiano: la mozzarella in carrozza.

La mozzarella in carrozza è un piatto davvero molto semplice, che può essere realizzato aggiungendo diversi ingredienti a piacere: prosciutto, funghi, pomodoro, mortadella, salame, ecc.

Non solo, è un piatto estremamente ricco ma che richiede davvero pochissimi ingredienti.

Ingredienti per 4 persone

  • Pan carrè (minimo 12 fette)
  • 6 uova grandi
  • Mozzarella o mozzarella di bufala
  • Pangrattato (almeno 200 g)
  • Sale fino q.b.
  • Olio per friggere
  • Ingredienti vari a piacere: prosciutto cotto, funghi, salame, mortadella ecc.

Procediamo

Tagliate le fette di Pan carrè a triangoli e adagiamole su un piatto. Prendete la mozzarella e tagliatela a fette (spessore di circa 1 cm) ponendole su un piatto preventivamente ricoperto con della carta assorbente.

Pressate la mozzarella con le mani per farle perdere un po' d'acqua ed evitare che, in fase di cottura, fuoriesca. Ora prendete i triangolini di pan carrè e disponete la mozzarella all'interno coprendo tutto lo spazio a disposizione. Quando avrete ultimato, pressate il pan carrè con le mani.

Prendete ora una ciotola e rompete le uova all'interno sbattendole per qualche minuto. Ora prendete il pan grattato e disponetelo in una pirofila o in un piatto fondo: tenete presente che devono poterci entrare i triangolini di pan carrè contenenti la mozzarella.

Prendete i triangolini e immergeteli da entrambi i lati nelle uova sbattute, successivamente adagiateli sopra il pan grattato in modo da ricoprili completamente pronti per essere poi fritti. Lasciare a riposo su una teglia fino a a completamento di tutte le altre fette. Successivamente ripetere la procedura per la seconda panatura. Prendere una padella ampia antiaderente e versare l'olio per friggere.

A olio caldo immergere i triangolini per qualche minuto fino a renderli belli dorati. Adagiare le mozzarelle in carrozza fritte su della carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Servire con un po' di sale sopra. Consiglio: servire le mozzarelle in carrozza ancora calde accompagnate da una buona birra chiara fredda.

Segui la nostra pagina Facebook!