Esiste un tiramisù golosissimo e diverso dal solito, con ingredienti particolari come la crema pasticcera, i frutti di bosco e le meringhe. In questo dolce occorre anche sostituire il latte vaccino con quello di mandorla per chi ha problemi di intolleranza.

Andiamo adesso a vedere per prima cosa gli ingredienti e il procedimento per realizzare la crema pasticcera. Successivamente ci soffermeremo sugli ingredienti e sulla modalità di preparazione del tiramisù.

Pubblicità
Pubblicità

La preparazione della crema pasticcera

Ingredienti

  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 30 gr di farina
  • 1/2 litro di latte di mandorla
  • 1/2 fialetta di aroma al limone
  • scorza di mezzo limone

Procedimento

Per preparare la crema pasticcera iniziamo mettendo il latte di mandorla con la scorza di limone sul fuoco e lo portiamo quasi ad ebollizione, dopodiché mettiamo il tutto da parte.

In una terrina sbattiamo i tuorli con lo zucchero e l'aroma al limone, fino a quando non otterremo un composto chiaro e cremoso.

Frutti di bosco, immagine di Pixabay.
Frutti di bosco, immagine di Pixabay.

Aggiungiamo quindi la farina setacciata e mescoliamo il tutto.

Arrivati a questo punto trasferiamo la crema sul fuoco e aggiungiamo il latte di mandorla che abbiamo messo da parte in precedenza, ricordandoci di andare a togliere la buccia di limone. Intanto proseguiamo la cottura della crema, continuando a mescolare per evitare che si attacchi: una volta addensata spegniamo il fuoco, la mettiamo da parte e la facciamo raffreddare.

La preparazione del tiramisù

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di savoiardi
  • 90 gr di zucchero
  • 300 gr di frutti di bosco
  • meringhe per decorare

Procedimento e composizione

Iniziamo per prima cosa a mettere i frutti di bosco (i quali possono anche essere congelati) in un pentolino con lo zucchero, facciamoli prima cuocere per 5 minuti e poi raffreddare.

Pubblicità

Una volta freddi ne prendiamo la metà e li passiamo con il frullatore: il succo ottenuto ci servirà a bagnare i savoiardi, il resto invece per comporre il tiramisù.

Prendiamo una terrina e disponiamo i savoiardi che abbiamo inzuppato nel succo ottenuto dai frutti di bosco, facciamo uno strato di crema pasticcera e uno strato con i frutti, è necessario creare più strati alternati fra loro. Infine andiamo a sbriciolare le meringhe e le cospargiamo su tutta la superficie del dolce.

In chiusura vediamo qualche piccolo consiglio: le meringhe si possono sbriciolare anche in ogni strato interno, inoltre il succo ottenuto dai frutti di bosco possiamo allungarlo con del latte di mandorla per avere un tiramisù dal gusto ancora più delicato. Lasciamo riposare il dolce in frigo per almeno 3-4 ore prima di servirlo.

Leggi tutto e guarda il video