Due metodi diversi per preparare la pasta sfoglia: dal modo classico che richiede più tempo, a quello più veloce che non risulterà con la stessa fragranza della prima ma sarà sicuramente un'ottima soluzione, specie per chi ha poco tempo.

Di seguito ingredienti e procedimento per la preparazione della pasta sfoglia. Infine la ricetta per realizzare una millefoglie con crema pasticcera, utilizzando la pasta sfoglia.

Ingredienti e procedimento per la preparazione classica

Gli ingredienti per la preparazione classica sono i seguenti:

  • 200 gr di farina;
  • 200 gr di burro;
  • 1 uovo;
  • 1 tazzina di acqua molto fredda;
  • sale.

Impastare la farina con un pizzico di sale e con l'acqua fino ad ottenere un composto sodo, farlo riposare coperto da un canovaccio.

A questo punto lavorare il burro fino a dargli la consistenza della pasta, metterlo al centro della pasta che è stata stesa su un piano di lavoro infarinato, ripiegare la pasta sul burro e premerla con il mattarello in modo da farlo incorporare e lasciare riposare per 5 minuti.

Trascorso il tempo, riprendere la pasta e tirarla come un rettangolo da un 1 cm di spessore, ripiegarla in tre a quadrato e tirarla di nuovo cambiando verso, poi ripiegarla ancora in tre e farla riposare in frigorifero per 15 minuti. Ripetere le stesse operazioni e il tempo di riposo per altre due volte.

La cottura va dai 15 ai 40 minuti in base al dolce che si desidera preparare.

Preparare la pasta sfoglia con il metodo veloce

Gli ingredienti per la preparazione della pasta sfoglia, seguendo il metodo più veloce, sono questi:

  • 200 gr di farina;
  • 100 gr di burro;
  • acqua fredda;
  • sale.

Fare ammorbidire il burro e impastarlo con un terzo della farina, creare una palla e farla riposare in una ciotola coperta da un canovaccio umido.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

Impastare il terzo della farina con un pizzico di sale con una mezza tazza di acqua fredda e tirarla con il mattarello, mettere al centro la palla di burro, ripiegare la sfoglia in quattro e tirarla ancora con il mattarello e farlo per altre tre volte.

La millefoglie

La millefoglie alla crema pasticcera può essere una piccola idea su come utilizzare la pasta sfoglia.

Quello di cui si ha bisogno, oltre alla pasta sfoglia, è la crema pasticcera e lo zucchero a velo.

Prendere la pasta sfoglia e tagliarla in 6 porzioni uguali, tirarla sottile, bucare con la forchetta e cuocere in forno caldo su una teglia imburrata e infarinata, poi farle raffreddare.

Preparare la crema pasticcera, quando il tutto si sarà raffreddato, disporre su un piatto una sfoglia e ricoprire con la crema. Proseguire facendo più strati. Si può anche decidere di aggiungere delle gocce di cioccolato nella crema.

Servire dopo aver spolverato con lo zucchero a velo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto