Se siete amanti dei funghi e vorreste una soluzione più light, ma appetitosa nella stessa maniera, rispetto al classico risotto con porcini, potreste optare per una bella focaccia ai funghi. La versione più popolare di pizza ai funghi prevede che si impieghino i porcini come condimento, ma si consiglia vivamente di usare un pizzico di originalità condendola anche con gli champignon e, perché no, speck o prosciutto crudo.

Vediamo insieme gli ingredienti e la preparazione di questa squisita pietanza originaria della Campania, perfetta come aperitivo per una cena tra amici o come piatto unico.

Ingredienti della focaccia ai funghi, per quattro persone

Il tempo di preparazione per realizzare la focaccia con i funghi è di circa un'ora, più il tempo che occorre per la lievitazione. Ecco gli ingredienti per quattro persone: per realizzare la pasta occorrono 400 grammi di farina di frumento, 15 grammi di lievito di birra e sale, mentre per la guarnizione occorrono 400 grammi di funghi freschi, 2 spicchi di aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e sale.

La realizzazione della focaccia ai funghi

Al fine di preparare la pasta occorre far sciogliere il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida. Poi ponete la farina a fontana sul ripiano di lavoro, versate con delicatezza al centro il lievito sciolto e con i rebbi di una forchetta impastatelo con la farina. A questo punto unite con un pizzico di sale, dopo lavorate l'impasto con veemenza ed energia usando le mani finché risulterà elastico e morbido, fin quando non otterrete una palla di impasto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

Mettetela in una terrina infarinata, copritela con un panno e lasciatela lievitare per due ore circa a temperatura ambiente.

Nel frattempo pulite i funghi (occorre eliminare gli eventuali rimasugli di terriccio): utilizzate un panno umido se si tratta di funghi di bosco, mentre per gli champignons basterà metterli sotto l'acqua corrente. Poi lavateli e asciugateli e infine tagliateli a lamelle. In seguito sbucciate l'aglio, preparate il prezzemolo, lavatelo, sgocciolatelo e tritatelo insieme all'aglio.

In un tegame mettete l'olio, unite i funghi, insaporite con il trito, mescolate con un cucchiaio di legno e su fuoco medio fate cuocere all'incirca per venti minuti, fino a quando i funghi non avranno perso l'acqua di vegetazione. A metà cottura unite il sale.

Nel frattempo la pasta sarà ben lievitata: occorre stenderla con le mani chiuse a pugno o con un mattarello, poi ungete con olio una teglia per pizza, foderatela con la pasta.

A questo punto decorate con i funghi, lasciando un bordo esterno. Ora passate in forno preriscaldato a 220 gradi e cuocete per venti minuti. Buon appetito!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto