La sera della vigilia di Natale è sempre più vicina e in molti stanno pensando già a cosa preparare per il cenone. La maggior parte delle persone infatti organizzano il cenone con parenti e amici e, quando non si va al ristorante, si cerca sempre il modo migliore per fare bella figura.

Cosa cucinare allora per deliziare il palato dei propri commensali? In questo articolo proponiamo delle idee da poter sviluppare semplicemente a casa, con tanto amore e fantasia. Sono molte le idee per chi desidera preparare un menù alla base di pesce, di solito quello maggiormente utilizzato, sia per chi invece preferisce un menù di carne.

Menù di pesce

Il pesce è una delle portate più preparate per il menù della vigilia di natale, che permette di sbizzarrirsi con la fantasia e preparare le pietanze più disparate. Solitamente la scelta cade su piatti leggeri come baccalà, salmone o merluzzo, accompagnando il tutto con delle verdure o patate al forno. Come antipasto si potrebbe optare per delle tartine al salmone o ancora un rotolo di spinaci, formaggio e salmone che piacerà sicuramente anche ai bambini. Come primo piatto invece si potrebbero scegliere degli spaghetti allo scoglio oppure per degli spaghetti al sugo di sgombro e pomodorini.

Altra gustosissima pietanza potrebbe essere il riso, patate e cozze.

Come secondi piatti invece si potrebbe optare per salmone o tonno alla brace accompagnata da un'insalata verde o ancora delle polpette di pesce.

Può essere ideale servire il tutto con un buon bicchiere di vino bianco.

Menù di carne

Per quanto riguarda invece il menù alla base di carne si potrebbe preparare un antipasto con dei rustici preparati con pasta sfoglia e wurstel, poi delle olive verdi e delle pizzette al pomodoro.

Come primo piatto invece si potrebbe optare per una buona pasta al forno realizzata con penne, polpette di carne, formaggi e prosciutto cotto. L'alternativa potrebbe essere la lasagna oppure ancora dei tortellini con panna e prosciutto.

Come secondi piatti invece libero spazio alla fantasia. In primis si potrebbe cucinare l'anatra ai fichi, una carne molto gustosa e succosa che permetterà di fare colpo sui commensali.

L'alternativa potrebbe essere anche l'arrosto con le patate al forno, o ancora delle braciole di maiale sempre accompagnate con delle patate o insalata verde. Può essere ottimo accompagnare il tutto con un buon bicchiere di vino rosso e il successo sarà assicurato.

Qualsiasi sia il menù scelto, non deve assolutamente mancare il dolce, che sia il classico panettone o pandoro, o una torta preparata in casa. Sarà possibile anche optare per un dolce a cucchiaio o per dei dolci tipici natalizi.

Segui la nostra pagina Facebook!