La torta Demetra è una deliziosa torta salata realizzata con pasta choux e farcita con una grande varietà di verdure.

Questa pietanza può fungere da antipasto, ma anche da piatto unico per la ricchezza dei suoi ingredienti. Si presta bene anche per una scampagnata, in quanto è facile da trasportare e può essere consumata a fette avvolte da un tovagliolo. Questa torta salata, di facile preparazione, può essere realizzata in casa.

Gli ingredienti

Gli ingredienti per 4 persone sono i seguenti.

Per le patate dauphine:

  • 400 g di patate lesse
  • 6 uova
  • 350 g di farina
  • 200 g di burro
  • 500 ml di acqua
  • Noce moscata
  • Sale

Per la farcitura:

  • 300 g di scarola stufata
  • 300 g di funghi trifolati
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 150 g di scamorza
  • Pane grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

La preparazione della torta Demetra

Il primo step nella preparazione della torta Demetra consiste nello scaldare l'acqua in una casseruola e unire la farina tutta insieme.

Amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo: nel momento in cui il composto si staccherà bene dal fondo, farlo cuocere ancora per un paio di minuti.

Dopo averlo fatto intiepidire, trasferire il composto in una ciotola, aggiungere ad esso le uova e lavorare l'impasto fino a quando risulterà elastico. Successivamente, pelare le patate e passarle nello schiacciapatate. Dopo averle fatte intiepidire, spolverarle con un po' di noce moscata e unirle alla pasta choux. Successivamente, imburrare una teglia dai bordi piuttosto alti e rivestirla di pane grattugiato in maniera uniforme.

Disporre l'impasto precedentemente realizzato all'interno di un sac à poche munito di bocchetta schiacciata, sprizzare il composto di pasta choux e patate intorno ai bordi della teglia e sul fondo della stessa. Foderare il fondo della torta salata con alcune fette di prosciutto cotto e alcune fette di scamorza, dopodiché aggiungere la scalora stufata ben strizzata e i funghi trifolati.

Per ultimo, coprire la superficie delle verdure con un ulteriore strato di fette di prosciutto e di scamorza.

Dopo aver farcito la torta rustica, ricoprire la superficie con il composto di patate dauphine avanzato in modo da formare un motivo intrecciato: sprizzare dapprima un nastro di impasto centrale lungo quanto il diametro della tortiera e successivamente sprizzarlo nel senso opposto.

Poi occorre inserire la torta Demetra in forno preriscaldato a 200 gradi per dieci minuti, successivamente abbassare la temperatura a 170 gradi e continuare la cottura per ulteriori quaranta minuti.

A cottura ultimata, estrarre la tortiera dal forno, lasciare raffreddare la torta per almeno un quarto d'ora, tagliarla a fette e servire.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!