La Koulibiac è un piatto di origine russa, ma diffuso da tempo anche nei Balcani. La sua nascita si deve soprattutto al fasto della nobiltà russa, in seguito il piatto è stato apprezzato anche dalle corti europee. Si tratta di una morbida Brioche ripiena generalmente di salmone o carne e poi cotta nel forno.

Durante il corso dei secoli, la ricetta si è trasformata secondo le esigenze anche dei consumatori. Oggi se ne conoscono più di 10 versioni con carne e verdure. La Koulibiac vegetariana non è altro che la rivisitazione di questa leccornia: pomodori, spinaci, funghi, ricotta e riso sono racchiusi in uno squisito involucro di pasta fatta in casa.

Eccellente da presentare per un picnic oppure per un buffet, si serve rigorosamente tagliata a fette.

Di seguito andiamo a proporre la versione più conosciuta e di sicuro effetto.

Ingredienti

Quantitativi per 8 persone

Tempo di preparazione: 50 minuti

Tempo di cottura: 1 ora e 45 minuti

  • 1 dose di pasta brioche
  • 1 cucchiaio di latte

Per lo strato di pomodori

  • 180 gr di cipolle sbucciate
  • 3 spicchi di aglio schiacciati
  • 1 cucchiaio di olio
  • 400 gr di pomodori pelati in scatola
  • sale e pepe nero macinato
  • maggiorana

Per lo strato di spinaci e ricotta

  • 450 gr di spinaci freschi lessati e tritati fini
  • 175 gr di ricotta
  • noce moscata grattugiata

Per lo strato di funghi

  • 1 cipolla grossa tritata finemente
  • 2 cucchiai di olio
  • 350 gr di melanzane a dadini
  • 100gr di champignon piccoli

Per lo strato di riso

  • 50 gr di burro
  • 230 gr di riso a grana lunga

Preparazione

Per prima cosa preparate le farce.

Per lo strato di pomodori friggete nell'olio cipolle e aglio. Aggiungete i pomodori e fate sobbollire per ridurre il sugo. Unite sale pepe e maggiorana e mescolate. Lasciate raffreddare.

Per lo strato di spinaci, mescolate spinaci e ricotta. Unite sale, pepe e noce moscata. Per lo strato di funghi, fate appassire la cipolla nell'olio.

Aggiungete le melanzane finché non si saranno disfatte. Frullate questo composto per renderlo omogeneo e aggiungete sale e pepe. Rimettetelo nel tegame, unite i funghi e fateli cuocere finché saranno ancora al dente. Per lo strato di riso fate fondere il burro e aggiungete il riso e mezzo litro scarso di acqua salata bollente.

Fate cuocere per 15 minuti in modo che il riso assorba tutta l'acqua. Preriscaldate il forno a 200 gradi. Impastate la pasta brioche per due minuti, stendetela in un largo rettangolo e usatela per foderare una teglia rettangolare a cerniera, già unta 30 per 11,5 cm.

Fate in modo, che la pasta sporga oltre il bordo della teglia. Distribuite sul fondo metà del composto di riso, schiacciandolo. Disponete a strati quello di pomodori, di spinaci e ricotta e di funghi. Poi terminate nuovamente con il riso. Ripiegate la pasta su quest'ultimo strato, in modo che racchiuda tranquillamente tutti gli ingredienti e sigillatela con un po' di latte. Lasciate riposare la Koulibiac per 20 minuti.

Passate in forno per un'ora e 15 minuti.

Dopo 30 minuti di cottura coprite con un foglio di alluminio. Dopo averla sfornata servite in tavola tagliata a fette.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!