Paola e Chiara potrebbero salutare presto il mondo della musica. "Dopo 17 anni dedicati alla musica, mi sento di dire che nessuno mai veramente ha creduto o puntato su di noi. Il pop dance all'estero è una realtà e un business, qui non si capisce perché siamo le uniche a farlo".

Questo è quanto confessato da Chiara Iezzi il pomeriggio del 3 giugno su Facebook, alla vigilia della pubblicazione del loro album. Le due sorelle cantautrici, infatti, pubblicheranno l'11 giugno 2013 "Giungla", che secondo quanto detto, sarà il loro ultimo lavoro discografico. Sarà distribuito da Self e comprenderà 13 tracce, di cui una con la collaborazione di Moreno.

"Ho conosciuto discografici che si lamentavano del non poter fare nulla per cambiare certe logiche. E anche loro, inseriti in un sistema miserabile, non possono fare molto. Ma chi potrebbe, continua a fare finta di niente. Nel cd abbiamo fatto tutto per bene, niente è lasciato al caso. Se avete un'aspettativa alta sarete contenti delle canzoni, per il resto abbiatene cura..". Chiara accusa il sistema che non ha saputo valorizzarle.

L'esordio delle due sorelle milanesi Paola (Milano, 30 marzo 1974) e Chiara (Milano, 27 febbraio 1973), fu la vittoria del festival di Sanremo nel 1997 nella categoria "Nuove proposte" con la canzone " Amici come prima ", da loro interamente curata. Il successo arrivò poi nell'anno 2000 con l'uscita dell'album "Television"  prodotto da Paola&Chiara e da Roberto Baldi, del quale furono vendute ben 800.000 copie in tutta Europa.

I migliori video del giorno