In occasione del Comic-Con di San Diego, la Warner Bros ha deciso di mandare letteralmente in fibrillazione la platea riunita al panel riservato alla celebre casa di produzione statunitense. La Warner ha infatti mostrato in esclusiva il trailer dell'attesissimo Batman v. Superman - Dawn of Justice, la cui uscita nelle sale è prevista per marzo 2016. Nei 3.32 minuti di durata del trailer, lo spettatore viene travolto da una quantità enorme di informazioni sulla trama del film: in questo articolo ci limiteremo a riassumerne i punti salienti.

Di quale eroe ha realmente bisogno l'umanità?

Il precedente L'uomo d'acciaio aveva scatenato numerose critiche nei confronti del regista Zach Snyder, accusato di aver cambiato la vera natura di Superman, con chiaro riferimento alle scene finali dello scontro con il generale Zod. Nonostante questo, è indubbio che fisicamente l'attore Henry Cavill rispecchi perfettamente l'immaginario collettivo creatosi attorno al più celebre dei supereroi della DC Comics: tutto farebbe pensare all'alieno Kal-El come al salvatore della Terra, se non fosse che tutto questo potere nelle mani di un solo (super)uomo scateni numerosi dubbi nell'opinione pubblica.





Ed è a questo punto che fa la sua comparsa il cavaliere oscuro, intenzionato ad intraprendere un durissimo scontro con l'uomo d'acciaio. Al momento dell'annuncio del cast e della scelta di Ben Affleck per interpretare l'uomo pipistrello, si erano scatenate l'ironia del web e l'ira dei fan: a giudicare dalle immagine di questo trailer (che ha dell'epico), Ben Affleck è proprio il Batman che stavamo aspettando!

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

Si tratta di un supereroe segnato dal suo passato, con un fisico ancora allenato, nonostante il passare del tempo e i capelli ingrigiti. Questo Bruce Wayne è l'eroe che decide di tornare in prima fila nella lotta per la salvezza del pianeta, con la quale sembra deciso a voler rinascere finalmente.



Finalmente vengono rivelate le prime scene di Wonder Woman e Lex Luthor

Negli ultimi mesi erano circolati i primi poster promozionali raffiguranti la supereroina amazzone, ma con questo trailer possiamo finalmente vederla in azione, anche se per pochissimi fotogrammi.

La Wonder Woman di Gal Gadot è meno muscolosa di quanto ci si aspetterebbe, ma nonostante questo il suo fascino e la sua forza distruttiva sembra siano state rese in maniera fedele.



Il Lex Luthor di Jesse Eisenberg sicuramente colpisce per la sua eccentricità, tipica dell'uomo più intelligente della Terra: è quel sociopatico che incarna perfettamente l'ideale capitalista e che pare essere il candidato perfetto a diventare il nemico numero uno di Superman.

A confermare questa tesi ci sarebbero alcune immagini che ritraggono Luthor in possesso di una grossa roccia di kriptonite, il minerale alieno in grado di rendere vulnerabile l'uomo di acciaio. "Nero e blu. Uomo contro Dio. Giorno contro notte.", sono queste le parole con le quali Lex Luthor descrive l'epica lotta tra Superman e Batman.

La nuova bat-armatura e i fantasmi del passato.

Stando alle immagini in cui si vede Superman fare letteralmente a pezzi la batmobile, lo scontro tra i due supereroi si preannuncia senza esclusione di colpi.

Sarà per questo motivo che Bruce Wayne ha creato la sua nuova armatura Tech Cowl, in grado di proteggerlo dalla furia del Dio alieno.



Si dice che al Comic-Con di San Diego la folla riunita al panel della Warner Bros sia esplosa soprattutto durante la sequenza in cui viene inquadrata l'uniforme logora di Robin, coperta dalla scritta "Hahaha joke's on you Batman". Lo sguardo di Bruce Wayne al ricordo della morte del fidato compagno, sembra preannunciare un flashback, forse capace di spiegare cosa abbia spinto l'uomo pipistrello a non indossare per così tanto tempo il suo mantello, magari mostrando anche un cameo di Jared Leto nei panni del Joker!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto