Attesa delle grandi occasioni per gli amanti del teatro barese. Dopoessere andato inscena in giro per la penisola italiana, "I Promessi Sposi", il musical in chiave moderna del romanzo di Alessandro Manzoni, giunge nel capoluogo della Puglia. In esclusiva al Teatroteam di Bari, infatti, dal 20 al 22 novembre, gli attori diretti dal regista Michele Guardì, calcheranno le scene del palco barese.

Il nuovo tour, ripartito da Milano, in occasione dell'Expo, ha già riscosso notevole successo nelle tappe precedenti e, per iI matinee del 18-21 novembre previsti a Bari, hanno già registrato il sold out.

C'è grande attesa quindi per questo musical che, negli anni, ha battuto record di pubblico e di critica. Rispetto al primo tour, l'opera ha una veste rinnovata grazie alle coreografie di Luciano Cannito. In totale, in scena andranno circa venti ballerina e tredici interpreti. Un cast d'eccezione che spazia nel panorama musicale italiano.

Ad interpretare Renzo ci sarà Graziano Galatone il quale vorrà, come nell'opera manzoniana, sposare la bella Lucia interpretata da Noemi Smorra. Il perfido Don Rodrigosarà interpretanto dal noto Giò di Tonno che, negli ultimi anni, si è messo in mostra per le sue doti canore e artistiche in programmi tv come "Tale e Quale Show" di Carlo Conti.

L'innominato sarà Vittorio Matteucci mentre Christian Gravina avrà il duplice compito di interpretare Fra Cristoforo ed il Cardinale Borromeo.

I numeri dello spettacolo parlano da soli. Dal debutto oltre 3 milioni di telespettatori e repliche che superano le trecento rappresentazioni. Rivista in chiave moderna, il testo di Manzoni viene rappresentato con maestria tenendo fede all'opera originale. Per metterlo in scena sono stati realizzati otto carri mobile, video proiezioni ed effetti speciali che in maniera sorprendente riportano lo spettatore al tempo dell'opera manzoniana.

Per l'elevato valore artistico e spettacolare, l'opera ha ottenuto il patrocinio morale della SIAE. Ad affiancare Guardì nella stesura dei testi e nella regia c'è, sin dal debutto, il noto Pippo Flora. Un appuntamento sicuramente da non perdere per gli amanti del teatro barese.Gli unici posti disponibili sono quelli seralidal 20 al 22 novembre. Nei giorni feriali il sipario è alle 21.00 mentre nei festivi alle 18.30. Per info su questo "fuori progamma" del Teatro Team di Bari ci si può rivolgere al botteghino.

“La storia è una guerra contro il tempo, in quanto chiama a nuova vita fatti ed eroi del passato” direbbe Alessandro Manzoni. Mai citazione fu più idonea all'opera che Guardì porterà in scena a a Bari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto