Gli appassionati di vino non possono mancare all'appuntamento di "Slow Wine 2017", sabato 15 ottobre 2016 a Montecatini Terme: l'associazione Slow Food ha messo in campo oltre 1.000 etichette, per dare visibilità alle migliori cantine italiane.  

La festa del vino di Slow Food è accessibile con il pacchetto degustazione, in cui è compreso una copia di Slow Wine 2017, oltre alla rivista di Slow Food  in omaggio per ogni persona: le convenzioni con gli hotel di Montecatini Terme permettono di soggiornare a prezzi speciali.

Pubblicità

Slow Wine nasce da un’idea avanzata da Carlo Petrini allo scopo di costruire la memoria storica del vino italiano: la Banca del Vino è costituita nel 2001, per conservare i migliori vini della penisola.

Dal 14 al 16 ottobre 2016, negli stessi giorni di Slow Wine 2017, alle Terme Tettuccio si terrà la quarta edizione del festival “Food&Book, la cultura del cibo, il cibo nella cultura”, patrocinato da Comune di Montecatini: l’ingresso è gratuito, con la registrazione on line: sabato 15 ottobre si potrà assistere alla presentazione della guida dei vini di Slow Food 2017.

Il festival “Food&Book vede protagonisti i più noti scrittori che raccontano il vino e chef più sensibili alla  tradizione gastronomica, del calibro di Gualtiero Marchesi, narratori del gusto speciali in laboratori di cucina.

Da segnalare la presenza dell'esperto di vino Francesco Sorelli di Cantina Ruffino, autore di "La Toscana di Ruffino. Il gusto di stare insieme", premiato con Il Cucchiaio d’Argento: nel 2015 riceve il prestigioso premio di “Comunicatore dell’anno” conferito dalla rivista italiana di vino e cultura gastronomica “Civiltà del Bere”. 

Il Festival di Slow Wine prevede nel programma la quarta edizione della Camper Gourmet Cup, gara di cucina per camperisti con un primo piatto ispirato alla cucina del territorio, in collaborazione con il Comune di Montecatini.

Pubblicità

A Montecatini Terme oltre 1.000 etichette aspettano enofili, aspiranti scrittori e camperisti per celebrare insieme la grande festa del Vino di Slow Food.