10

Dopo gli straordinari risultati ottenuti nella scorsa edizione, con oltre 15000 visitatori provenienti da tutta Italia, torna, in Emilia Romagna uno degli appuntamenti più importanti dedicati al benessere dall'Oriente all'Occidente, il Modena Benessere Festival.

Tantissime le novità: il Modena Belly Dance, lo spazio Terra Nuova, l'area Yoga e un nutrito programma di lezioni gratuite che spaziano dalla meditazione alle arti marziali, dall'ipnosi alla cristalloterapia, dalla musicoterapia allo sciamanesimo.

Ospite speciale l'ipnotista e autore di fama mondiale Marco Paret

Tra gli ospiti più attesi si segnalano, oltre al Dott.

Nader Butto, che adopera l'ultrasensorialità (Esp) per apprendere i conflitti e i blocchi energetici e psicologici alla base delle patologie (13 novembre ore 11), il Dott. Marco Paret, ipnotista e autore di fama mondiale, che terrà un'imperdibile lezione aperta dal titolo "Magnetismo, Ipnosi e Fascinazione - La via per lo sviluppo della propria energia personale" che si terrà il 13 novembre alle ore 15.45, presso l'Area Accademia Il Sentiero Del Loto, al Pad. C.

Lezioni gratuite e trattamenti per tutti nell'Area Accademia Il Sentiero Del Loto

Proprio nell'area Accademia Il Sentiero Del Loto sarà possibile prendere parte, gratuitamente, ad attività di gruppo affascinanti e innovative: ci sarà il Maestro Luca Paniconi con il To-shin do Ninja Self Defense, gli astrologi Ilaria Polidori e Roberto La Ricca con un'interessante lezione su "Gli insegnanti dello zodiaco", l'ipnotista Ester Patricia Ceresa con le sue tecniche ipnotiche per guarire le ferite degli antenati, Serenella B.G.

I migliori video del giorno

con l'Ho'oponopono, Barbara Celani e il suo Quantum Sacred Hologram e ancora l'ipnotista alle vite precedenti Enza Giangiacomo con i suoi esercizi pratici di regressione, lo sciamano Minotauro Shaman con Intensi, il lato attivo dello sciamanismo tolteco e molto altro.

Alimentazione consapevole, arti marziali e BodyPainting, l'arte di dipingere il corpo

L'evento si svolgerà presso Modena Fiere e sarà, tra le altre cose, un'ottima occasione per imparare a nutrirsi in maniera sana e consapevole grazie al padiglione vegano e allo lo spazio Cooking Show coordinato da Paola Di Giambattista. Originale e suggestivo il contest di bodypainting curato da Marilena Censi e se amate le emozioni forti, vi consigliamo una visita al tatami che accoglierà le competizioni di Arti Marziali.