I fratelli Reid fanno pace, e vogliono che tutti lo sappiano.

Questo il commento che dovrebbe accompagnare l'uscito del nuovo album "Joy and Damage" dei Jesus and Mary Chain, in vendita da marzo. Insomma i due fratellini di Glasgow ci riprovano a 18 anni dalla pubblicazione del loro ultimo disco, Munki, nel 1998.

Diciamo da subito che non si tratta di musica per sognare, ma musica che tiene incollati allo stereo con gli occhi sgranati e le orecchie spalancate.

Intanto, in contemporanea con la notizia della realizzazione del nuovo album, è già uscito il nuovo singolo.

Il titolo del brano è "Amputation", un pezzo dalle sonorità dure e potenti, con quel ronzio e quel vigore di fondo che da sempre contraddistingue i pezzi del gruppo. Un pezzo forte, da 90. Batterie elettriche ed un reef pesante che entra immediatamente nella testa di chi lo ascolta, al limite dell'assillo. A dare profondità ci pensa il lavoro dei sintetizzatori che seguono la voce di Jim Reid, che si proclama a gran voce un amputazione del rock'n'roll ("I'm a rock'n'roll amputation") , come a voler dichiarare di non essere figlio di nessuno, ma di essere il frutto appeso ad un ramo secco del rock'n'roll.

Sarà pure un ramo secco, ma il frutto è più che succoso.

Jesus and Mary Chain ritornano a fare la loro musica .

Grande davvero il lavoro della band scozzese che darà alle stampe il nuovo album a partire dal 24 marzo 2017. Come Jim Reid ha dichiarato ai microfoni di Rolling Stone «La cosa interessante di questo album è ciò che esce dalle casse. Fare un buon disco è una conquista se hai ventidue anni, farlo a cinquanta, come siamo noi ora, penso che sia un piccolo miracolo», ed il piccolo miracolo è stato fatto, e forse è anche più che piccolo.

Intanto non ci sorprenderemmo se dalle lettere che affiorano da una tazza e che vanno a comporre il nome dell'album non si emerga la scritta "potente" a descrizione del singolo già prodotto.

Non resta solo che sentire gli altri pezzi che compongono la traccia dell'album, che è stata indicata come segue:

1. Amputation;

2. War On Peace;

3.

All Things Pass;

4. Always Sad;

5. Songs For A Secret;

6. The Two Of Us;

7. Los Feliz (Blues and Greens);

8. Mood Rider;

9. Presedici (Et Chapaquiditch);

10. Get On Home;

11. Facing Up To The Facts;

12. Simian Split;

13. Black And Blues;

14. Can’t Stop The Rock

Segui la nostra pagina Facebook!