Questo periodo di metà febbraio sta per diventare piuttosto intenso e interessante per quanto riguarda le nuove uscite cinematografiche sia in Italia sia negli Stati Uniti. Un film molto singolare che arriverà presto è Autobahn – Fuori controllo. Quest’ultimo è un action frutto di una cooperazione europea tra Regno Unito e Germania. Dal punto di vista registico è stato diretto dal britannico Eran Creevy, già noto in precedenza per Shifty, Welcome to the Punch e svariati video musicali. La sceneggiatura invece è stata affidata a F. Scott Frazier e lo stesso Creevy. Inoltre, la produzione è stata delegata a diverse piccole case indipendenti come Sycamore Entertainment, Silver Pictures, Automatik e IM Global.

Una trama piuttosto adrenalinica e ricca d'azione

Dal punto di vista narrativo la trama è incentrata sulle peripezie di un certo Casey Stin, il quale è un narcotrafficante al soldo di diverse gang criminali. Egli si ritrova in grave pericolo dopo non essere riuscito a portare a termine una truffa nei confronti di un cosiddetto “gruppo rivale”. Successivamente, per salvare sia se stesso ma anche la sua fidanzata Juliette, deve scappare per diverse autostrade della Germania, dato che è costantemente braccato da diversi sicari che vogliono farlo fuori.

Un cast di livello internazionale

Se consideriamo il cast, questa pellicola racchiude vari attori di rilievo e di stampo internazionale come Nicholas Hoult, Felicity Jones, Ben Kingsley, Anthony Hopkins, Nadia Hilker e Clemens Schick.

I migliori video del giorno

Inoltre, è stata già distribuita in Germania [VIDEO] nell’agosto del 2016, dove è riuscita a riscontrare un discreto successo di critica e di pubblico. Il debutto definitivo nelle sale italiane è previsto per il 16 febbraio, mentre negli Stati Uniti arriverà solamente il 24 febbraio. In questo periodo, la casa di distribuzione Open Road Films ha già reso disponibili una serie di screenshot e alcuni interessantissimi trailer. Quest’ultimi si contraddistinguono per un ritmo piuttosto serrato e per la presenza di molte sequenze d’azione decisamente adrenaliniche e mozzafiato.

Una sfida nei confronti del cinema statunitense

Nel complesso questo film può considerarsi una vera scommessa per svariati motivi. Principalmente, è da tenere d’occhio in quanto vuole dimostrare che anche in Europa con budget non molto elevati è possibile realizzare degli action credibili e avvincenti. Inoltre, può considerarsi a tutti gli effetti una sorta di risposta ai grandi blockbuster americani realizzati dalle più blasonate major Hollywoodiane. Attualmente non sono disponibili né recensioni né previsioni sugli incassi nei suoi confronti. Per il momento, non resta che aspettare e vedere quali saranno i suoi risultati concreti nelle sale.