Anche quest’anno si terrà a Reggio Emilia Fotografia Europea, città ormai adottiva dell'evento. Il progetto, promosso nel 2006 dalla Fondazione Palazzo Magnani e dal comune di Reggio Emilia, permetterà a moltissimi appassionati di fotografie ma anche a tanti curiosi, di perdersi tra i chiostri, le biblioteche i palazzi e le tante location del centro storico della città, soffermandosi sulle migliaia di fotografie che, selezionati fotografi provenienti da tutta Europa, mostreranno in 30 esposizioni.

Tra alcune di queste possiamo citare Paul Strand e Cesare Zavattini a Palazzo Magnani. Il presidente di Palazzo Magnani Davide Zanichelli ha definito l'edizione 2017: "un'edizione complessa, ricca e piena di punti di riflessione oltre che di altissimo livello culturale ed artistico."

Il tema delle fotografie, ogni anno diverso e stabilito da un direttore artistico, ha fatto sì che più di 100 fotografi provenienti da tutta Europa abbiano, negli anni, sposato questo progetto con tanta passione mettendo a disposizione esperienze di vita, viaggi, panorami, passioni ed emozioni facendo entrare nel proprio mondo le tantissime persone che, ogni anno, presenziano a questo evento.

Sono ormai diversi anni che Reggio Emilia può vantare di accogliere Fotografia Europea sul proprio territorio. Il progetto, oltre a portare lustro e benefici al comune, permetterà ai cittadini reggiani, di vivere l'evento circondati da tante persone di culture differenti e di ogni età, che invaderanno (si fa per dire) la città.

Il progetto è stato inaugurato ieri venerdì 5 Maggio alle ore 18 ai Chiostri di San Pietro e per l'occasione le mostre sono state gratuite: terminerà Domenica 9 Luglio.

Feste ed iniziative nei weekend

Grazie all'evento Fotografia Europea, alcune piazze del centro storico, nel weekend, verranno allestite per dar luogo a djset organizzati. Sarà l'occasione per molti giovani di poter ballare ma anche i ragazzi più grandi potranno contare sulle piazze gremite di gente.

I migliori video del giorno

Nel corso degli anni tanti dj hanno potuto esibirsi nelle piazze dando vita a vere e proprie discoteche all'aperto. Vista l'importanza dell'evento e anche grazie alle sue origini reggiane, Benny Benassi, uno dei più stimati dj di fama mondiale, ha partecipato a Fotografia Europea 2015, dando vita a un vero e proprio show molto apprezzato da tutti.