Jake La Furia è tornato e a mezzanotte dell'8 giugno ha pubblicato sui maggiori store online il suo nuovo singolo: El Party. La novità era stata annunciata dallo stesso rapper poche ore prima sul suo profilo Facebook, alle 21 del 7 giugno, con un post quanto mai eloquente:

Fuori subito il titolo, per cominciare a dare ai fan qualcosa di cui parlare, in attesa della mezzanotte. Ed a mezzanotte, puntuale, è arrivato il singolo su Spotify, iTunes ed Apple Music. Esatto, niente Youtube. Al momento non ci sono tracce del brano sulla piattaforma di proprietà di Google, ma probabilmente è solo questione di tempo e di royalties.

A cantare con Jake La Furia un artista che abbiamo già avuto modo di sentire con il rapper meneghino: Alessio La Profunda Melodia, cantante che si è già esibito con l'MC dei Club Dogo nel brano Me Gusta, dell'album Fuori da qui, l'ultimo pubblicato da Jake La Furia.

Musica e melodia estive

La musica e la melodia sono estive, fresche, zuccherine al punto giusto per vendere e farsi sentire in radio. La base è facile da mixare per i Dj delle discoteche e la linea melodica di sassofono piace ed ora è di tendenza in diverse produzioni elettroniche e non solo. Quindi musicalmente e commercialmente il pezzo è ineccepibile. Testo leggero, di certo non ci si aspettava una composizione machiavellica, ma qualcosa di spensierato, che sembra descrivere uno dei bagni della riviera romagnola dove di notte si balla più che una discoteca.

I migliori video del giorno

A chiudere il pacchetto, la voce e la lingua spagnola di Alessio La Profunda Melodia, che carica di suono latino il brano e lo fa entrare di diritto nelle alte rotazioni radiofoniche.

Jake La Furia tra El Party, TV e i Club Dogo

Che la scena rap italiana sia un tantino affollata lo sanno anche i sassi. Tra le vecchie glorie che cercano di diversificare, e le nuove leve trap a spingere per avere la loro fetta della torta, la lotta si sta facendo dura. Ecco allora che il rapper che siamo abituati a conoscere cambia mestiere, diversifica appunto, tentando di mantenere una linea comune tra produzione musicale e "mondo esterno", così come da anni insegna la scuola americana. Se Guè Pequeno si è dato all'industria discografica aprendo un etichetta, la Tanta Roba, e a quella tessile, investendo in una linea di vestiti di stampo gangsta rap chiamata Z€N, l'altro MC dei Club Dogo è rimasto in ombra un po' più a lungo, coltivando la propria passione per le motociclette. I tempi però sembrano essere cambiati, e Jake La Furia ora sta lavorando molto anche in TV [VIDEO] ed in radio, dando prova di saperci fare in tante cose.

Club Dogo, reunion oppure no?

E i Dogo? Il Club ha da poco tirato fuori la versione decimo anniversario di Vile Denaro, album che ha segnato la storia non solo loro, ma anche del rap italiano. Oltre questo però non si sa nulla. Se i Dogo dovessero tornare nella loro formazione originale non è dato sapere, così come non è dato sapere se uscirà un nuovo album del club. Quello che però è evidente è che le carriere di Gue Pequeno e Jake La Furia hanno preso pieghe diverse, probabilmente più attente ai gusti dei singoli che non del gruppo, e questo potrebbe rendere difficile una collaborazione. Normale evoluzione, nulla di strano, anche se ai fan sarebbe di certo gradito un ultimo, ingombrante e pesante disco di addio.