Oggi, 24 luglio, è il compleanno dell'attore napoletano Vincenzo Salemme, che compie i suoi primi sessant'anni: parliamo di un'artista poliedrico, dai mille volti. Bisogna sottolineare che l'attore, nato a Bacoli, vanta quarant'anni di carriera, in quanto ha iniziato alla fine degli anni sessanta, quando entrò a far parte della compagnia del drammaturgo Eduardo De Filippo. Ha continuato nella compagnia, anche dopo la morte di Eduardo De Filippo, ed ha continuato con il figlio Luca fino al 1992: anno in cui ha deciso di dedicarsi al Cinema. La vera e propria svolta cinematografica per l'attore arriva alla fine degli anni novanta, con la pellicola da lui diretta, dal titolo L'Amico Del Cuore, di cui è protagonista insieme al collega Carlo Buccirosso: da annoverare la presenza di Biagio Izzo e Maurizio Casagrande.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cinema

Quali sono le novità e curiosità principali riguardanti l'attore e regista Vincenzo Salemme, che compie i suoi sessant'anni: qual'è il suo film più amato dal pubblico italiano?

Ogni sua commedia è un grande successo al botteghino

Al successo della pellicola L'Amico Del Cuore ha fatto seguito nell'anno successivo il film Amore A Prima Vista, il più grande successo per Vincenzo Salemme: con un cast di attori straordinario, appartenente alla scuola di teatro napoletano.

Nel corso degli anni duemila Salemme ha continuato a fare coppia fissa con gli attori Maurizio Casagrande e Carlo Buccirosso, suoi grandi amici: un esempio si ritrova nel film A Ruota Libera, a cui hanno preso parte attrici di straordinaria bellezza, come Sabrina Ferilli e Manuela Arcuri. Un altro grande successo al botteghino è rappresentato dalla pellicola, intitolata Ho Visto Le Stelle, sempre diretta da Vincenzo Salemme: in quest'occasione insieme con Casagrande, per la loro comicità si avvicinano ad una coppia insuperabile, come quella di Totò e Peppino.

Inoltre il teatro rimane la grande passione per l'attore, capace di far divertire il suo pubblico con una comicità pulita e mai banale; in ambito cinematografico sono importanti anche le collaborazioni con i fratelli Vanzina. Inoltre Salemme ha preso parte a due cinepanettoni, di cui uno diretto dal regista Neri Parenti; non si può dimenticare la sua regia del film campione d'incassi, E Fuori Nevica, commedia teatrale portata poi al cinema.

I migliori video del giorno

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della cultura e dello spettacolo, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.