Tom Hardy ha deciso di interpretare e produrre il film di guerra 'My War Gone By', basato sull'autobiografia del giornalista Anthony Lloyd dal titolo 'My War Gone By, I Miss Li So'. Il regista sarà Gavin O'Connor, colui che ha diretto 'Warrior' con l'attore inglese come co-protagonista insieme a Joel Edgerton. E' certo che Hardy sarà perfettamente in grado di affrontare gli svariati cambi nella recitazione, visto che si passerà dalle scene di azione a quelle piene di dramma.

Autobiografia straziante

Il libro del 1999, infatti, racconta con crudeltà e schiettezza i tre anni in cui Lloyd ha assistito ai brutali scontri tra mulsumani bosniaci, croati e serbi in Bosnia.

Il punto forte del film sarà la presenza di scene piene di violenza necessaria per descrivere ciò che ha davvero passato Anthony in quell'Inferno. Tom Hardy ha dichiarato che la vicenda è tanto fragile quanto dura, sia dal punto di vista della guerra che da quello della dipendenza da stupefacenti; per lui il libro è speciale, una testimonianza di vita piena di esperienze trasformate in parole. Lloyd ha lasciato i genitori separati all'età di 26 anni in Inghilterra, dediti alla vita militare. Con la testa piena di storie di guerra, parte e raggiunge la Bosnia per dedicarsi alla cronaca dei suoi conflitti, nel periodo della divisione della Jugoslavia che scatenò la Guerra dei Balcani. Una volta tornato ha dovuto fare i conti con le estreme conseguenze emotive e psicologiche che lo hanno portato a essere dipendente dall'eroina.

I migliori video del giorno

Chi è Tom Hardy

In attesa di vedere questa complessa storia, prepariamoci ad ammirare Tom Hardy nel film 'Dunkirk' e poi 'Venom'. Si, perché è sempre un piacere vederlo, oltre che bravissimo attore, uomo sexy. È il classico uomo duro, ma dal cuore tenero; può essere aggressivo se viene disturbato e se vede cose non belle.

Una volta, infatti, a Londra, ha aiutato la polizia ad arrestare un ladro in motociclista. E sa essere dolce quando si tratta di sua moglie Charlotte Riley e del suo cane Woodstock, morto di recente, al quale, infatti, ha scritto una lettera affettuosa strappalacrime. Una sua caratteristica particolare è che ama passare del tempo nudo. Mentre girava la serie tv 'Taboo', infatti, nelle pause gli piaceva passeggiare in un torrente vicino al set completamente nudo, lo faceva stare bene. Hollywood ci ha abituati a star particolari e Tom è una di quelle e tutti noi lo amiamo.