Black Mirror è una serie antologica britannica creata da Charlie Brooker: la serie è basata principalmente su temi oscuri e satirici che sono uno specchio della nostra società, in particolare su quelle che potrebbero essere le conseguenze della nuove tecnologie.

Pubblicità
Pubblicità

Finora sono state prodotte quattro stagioni di cui le prime due sono andate in onda su Channel 4 tra il 2011 e il 2013, e quindi nel 2016 Netlfix ne ha ordinato una terza stagione da dodici episodi divisa poi in terza e quarta stagione da sei episodi l'una.

Come spiegato dallo stesso showrunner Charlie Brooker, la serie analizza le nuove tecnologie come se fossero delle vere e proprie droghe, e quindi quali sono i loro effetti collaterali?

In un mix degno di serie come "The Twilight Zone/Ai confini della realtà" e di "Tales from The Crypt/I Racconti della cripta", due storiche serie antologiche di fantascienza e horror, Black Mirror ha saputo conquistare l'apprezzamento sia del grande pubblico che della critica e di autori come Stephen King.

il logo della serie Netflix Black Mirror
il logo della serie Netflix Black Mirror

La serie infatti ha ricevuto tantissime candidature e ha vinto alcuni premi importanti come gli Emmy Awards, gli Oscar in pratica delle serie televisive.

In attesa della 4a Stagione

In attesa della quarta stagione in cui vedremo all opera registi come John Hillcoat (noto per serie come The Proposition, The Road, Lawless,) e David Slade ( apprezzato dai fain in serial come Hard Candy, Hannibal e American Gods) che dirigeranno alcuni degli episodi della serie.

Pubblicità

Sul fronte degli attori ci saranno Jesse Plemons, Andrea Riseborough, Owen Teague, Georgina Cambpell e Rosemarie DeWitt. Proprio quest ultima è la protagonista del nuovo teaser trailer della serie,l'episodio intitolato Arkhangel; sarà il secondo della nuova stagione che si avvarrà della regia di Jodie Foster, attrice nota al grande pubblico per film come il Silenzio degli Innocenti, recentemente ha diretto diversi episodi di serie tv come House of Card e Orange is the New Black.

.

Si narrerà delle vicende di una madre preoccupata per la scomparsa della figlia, che dopo poco verrà ritrovata. Per far in modo che non accada di nuovo le farà subire un intervento che, da quello che possiamo vedere nel teaser, è una sorta di risvolto chirurgico del parental control imperante sul web, quindi l'episodio esplorerà la relazione tra madre e figlia e il rapporto con le tecnologie moderne.

Sul profilo twitter della serie è stato pubblicato il poster ufficiale dell episodio che vi presentiamo di seguito.

Pubblicità

Per ora non è stata diffusa la release date ufficiale della serie, attesissima dai fan, godiamoci dunque il trailer:

Leggi tutto