4

Continua la kermesse artistica "Motor Village in Arte" che, giunta alla sua 7^ settimana, sta riscuotendo un grande successo, coinvolgendo, di volta in volta, artisti molto diversi, ma tutti straordinari. La settimana n°6, che si sta avviando alla conclusione, vede protagonisti gli artisti Daniela Verduci e Vincenzo Roberto Gatto: esponenti, tanto giovani quanto talentuosi, del panorama artistico contemporaneo palermitano che, in chiave personale ed unica, sanno declinare e trasformare in immagini, le proprie esperienze di vita.

La nuova settimana artistica che, come di consueto, partirà il prossimo mercoledì, vedrà una coppia davvero d'eccezione: Giusy Megna e Salvatore Calò: coppia nell'arte, ma anche nella vita.

Tante nuove emozioni da vivere, dunque, sotto la direzione del Direttore artistico, Giovanni Messina e del gruppo direttivo del Motor Village, Fabio Blandino e Veronica La Fata.

Gatto Vs Pesci

Un incontro-scontro epico quello che ha caratterizzato la settimana degli artisti Gatto e Verduci che, simpaticamente, riconduce al cognome di Vincenzo Roberto e ai "pesciolini dai colori vivaci" che caratterizzano la produzione della Verduci. Un incontro artistico tra due pittori molto diversi, unici, che sanno distinguersi seppur con grande semplicità ed essenzialità.

Un mare ricco di vivaci e coloratissimi pesciolini in fuga, quello della Verduci, che, pur nella sua immediatezza rappresentativa, indica qualcosa di più profondo, di più "sommerso": un'esperienza che parte dal mare e arriva al cuore, e li resta.

I migliori video del giorno

E poi loro, le persone, ora un pescivendolo, ora una violoncellista, ora la nonna del pittore, che trafiggono l'anima ed emozionano con le loro espressioni e i dettagli preziosi e definiti da poter quasi percepire le emozioni che stanno vivendo: quelle di Vincenzo Roberto Gatto e dei suoi straordinari soggetti. Una coppia davvero straordinaria.

Finché arte non ci separi

La coppia che caratterizzerà la nuova, la settima, settimana al Motor Village è una coppia anche nella vita che, certamente, avrà tanto da raccontare. Giusy Megna e Salvatore Calò, marito e moglie, entrambi artisti, che si confronteranno e racconteranno sé stessi attraverso i paesaggi, i volti e le atmosfere dei loro dipinti.

Una coppia d'arte che nell'arte è cresciuta, viaggiando mano nella mano, forte di una passione che li lega tanto quanto l'amore che li unisce. Due maestri d'arte che, per molti artisti, rappresentano un punto di riferimento e una guida artistica, ma non solo. Un grande uomo che, la sua grande donna, non la pone alle sue spalle, ma alla sua stessa spalla e affronta con lei, le mille insidie della vita.